SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Che Moto3 a Valencia! Oliveira vince la gara, ma Kent è campione delMondo

Il britannico di Casa Leopard Honda conquista un Mondiale in dubbio fino all’ultima gara. Gran battaglia per tutta la durata della corsa fra Oliveira, Vasquez, Navarro, Fenati e Antonelli, ma purtroppo i due italiani e Vasquez cadono nel finale. Oliveira trionfa, ma a Kent basta il 9° posto per laurearsi campione. Ottimo l’esordiente Bulega, 12°

Gara Moto3 Valencia 2015

1/20 Mondiale Moto3 2015 Valencia: Kent 9° in gara ma campione del Mondo
Partenza: Parte benissimo Romani Fenati, ma Oliveira gira primo. Kent buono scatto, ma non guadagna molte posizioni
Giro 1/24: Oliveira tenta subito di dare lo strattone per strappare il gruppo, ma i primi 8 rimangono in un unico gruppone
Giro 2/24: il distacco dei primi 8 cresce sempre più. Kent intanto guadagna la quattordicesima posizione e i due punti che gli servono per conquistare il Titolo mondiale. Bred Binder best lap in 1’39”873
Giro 3/24: Oliveira,Fenati, McPhee, Vasquez e Navarro si staccano dagli inseguitori. Vasquez best lap
Giro 4/24: i distacchi sono ancora contenuti nel primo gruppone. Un lungo di McPhee porta lungo anche navarro, così i primi 3 piloti guadagnano decimi preziosi
Giro 5/24: Vasquez attacca in fondo al dritto Oliveira passandolo. Navarro intanto si ri-aggrega al trio di testa. Navarro passa su Fenati e fa il best lap
Giro 6/24: Navarro di slancio passa anche Vasquez e si porta secondo. Il gruppone di testa continua a non sgranarsi del tutto e i distacchi rimangono contenuti
Giro 7/24: Navarro passa al comando dimostrando un gran ritmo. Oliveira sembra far fatica a stargli attaccato, mentre Kent è dietro e viaggia ancora attorno alla quattordicesima posizione
Giro 8/24: il giovanissimo Bulega intanto va forte, girando sui tempi dei primissimi e si porta in sedicesima piazza
Giro 9/24: Fenati si porta secondo e poi subito primo, sfruttando una imprecisione lieve di Oliveira
Giro 10/24: Sul gruppo di testa si ricongiunge anche il nostro Antonelli, grazie a un giro sotto il primo e 40 secondi
Giro 11/24: il gruppone dei primi 8 si ricongiunge e guadagna un gap di oltre un secondo sul nono, Binder. Grandi sorpassi che scombussolano le prime posizioni. Hannika cade, prendendo una gran botta, ma si rialza presto
Giro 12/24: le nuove posizioni in testa diventano più stabili, diventando Oliveira, Vasquez, Navarro, Fenati e Antonelli.
Giro 13/24: Vasquez e Navarro dentro a Oliveira in fondo al rettilineo di partenza. Binder rientra sui primi 8
Giro 14-15/24: Oliveira si rimette davanti. E’ l’unica possibilità che ha per vincere il titolo mondiale, sperando che Kent arrivi oltre la 14esima piazza. Oliveira tenta di nuovo di allungare e di creare gap con gli inseguitori per  tentare di vincere in “tranquillità” una gara che oggettivamente si sta meritando
Giro 16/24: Giro veloce di Fenati in 1’39”622, che dopo qualche giro di riposo per le gomme passa Antonelli e fa un gran giro
Giro 17-18/24: Kent passa il compagno di Team Ono, guadagnando ancora una posizione e portandosi a 4 punti avanti rispetto a Oliveira
Giro 19/24: le posizioni rimangono più o meno invariate tra i primi, che iniziano a distanziarsi. Oliveira si distacca dai tre dietro di lui, mentre Antonelli prende 8 decimi in u giro da Fenati
Giro 20/24: Oliveira viene raggiunto e si prepara ad essere fagocitato dal gruppetto dei primi 4, ma per questo giro non succede
Giro 21/24: Danny Kent è intanto undicesimo e aspetta che la gara finisca. Antonelli intanto non riesce a ricucire sui primi 4, che girano comunque su tempi molto buoni, intorno al 1’40”0
Giro 22/24: i primi 4 rimangono nelle stesse posizioni. Il portoghese rimane davanti. Fenati non ha voluto passare nell’ultima curva su Vasquez
Giro 23/24: Vasquez gira per primo alla curva 1, ma viene passato da Navarro. Antonelli si avvicina.
ULTIMO GIRO: Oliveira attacca e passa primo. Antonelli è rientrato e ora sono 5. Le posizioni non cambiano nonostante gli attacchi. Mega crash tra Antonelli, Fenati e Vasquez: cadono tutti e tre a 2 curve dalla fine. Antonelli è arrivato purtroppo molto molto lungo e non è riuscito a fermare la moto in tempo. La gara finisce con una meritata vittoria di Oliveira, che ha condotto una magistrale seconda parte di stagione ma che non ce l’ha fatta a vincere su un velocissimo e costante Danny Kent, che festeggia il suo primo campionato Mondiale Moto3. 

 

Oliveira da 10, ma Kent merita la lode

Numero 1 sulla tabella portanumero di Danny Kent e casco doorato. Grande soddisfazione per tutto il team Leopard e per Honda. L’anno prossimo però nel team Leopard arriverà anche Oliveira, che quest’anno ha corso per KTM. Grandissimi in ogni caso i campionati di entrambi i piloti. Guardate qui le immagini.
Kent riporta oggi un titolo mondiale in Gran Bretagna. L’ultimo britannico a vincere un mondiale è stato Barry Sheene in 500, nel lontano 1977. L'ultimo a vincere nella entry class è statp nel 1969 Dave Simmonds in 125.
Fra poco arrivano le altre gare (guardate qui gli orari TV). Avete già giocato al FantaMOTOCICLISMO? Fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della MotoGP e, a fine stagione, potrete diventare tester di Motociclismo per un giorno.

CLICCATE QUI PER PARTECIPARE

Moto3 2015 Valencia: Classifica Gara

Pos. Pilota Team Moto Tempo/Distacco
1 Miguel OLIVEIRA Red Bull KTM Ajo KTM 40'09.792
2 Jorge NAVARRO Estrella Galicia 0,0 Honda +0.198
3 Jakub KORNFEIL Drive M7 SIC KTM +2.090
4 Brad BINDER Red Bull KTM Ajo KTM +2.121
5 Enea BASTIANINI Gresini Racing Team Moto3 Honda +2.975
6 Isaac VIÑALES RBA Racing Team KTM +3.343
7 John MCPHEE SAXOPRINT RTG Honda +4.087
8 Hiroki ONO Leopard Racing Honda +9.627
9 Danny KENT Leopard Racing Honda +9.914
10 Philipp OETTL Schedl GP Racing KTM +10.580
11 Andrea MIGNO SKY Racing Team VR46 KTM +10.661
12 Nicolò BULEGA SKY Racing Team VR46 KTM +11.642
13 Francesco BAGNAIA MAPFRE Team MAHINDRA Mahindra +16.741
14 Jorge MARTIN MAPFRE Team MAHINDRA Mahindra +20.196
15 Alexis MASBOU SAXOPRINT RTG Honda +21.53

Mondiale Moto3 20155 - classifica generale

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Danny KENT Honda GBR 260
2 Miguel OLIVEIRA KTM POR 254
3 Enea BASTIANINI Honda ITA 207
4 Romano FENATI KTM ITA 176
5 Niccolò ANTONELLI Honda ITA 174
6 Brad BINDER KTM RSA 159
7 Jorge NAVARRO Honda SPA 157
8 Efren VAZQUEZ Honda SPA 155
9 Isaac VIÑALES KTM SPA 115
10 Fabio QUARTARARO Honda FRA 92
11 John MCPHEE Honda GBR 92
12 Jakub KORNFEIL KTM CZE 89
13 Alexis MASBOU Honda FRA 78
14 Francesco BAGNAIA Mahindra ITA 76
15 Philipp OETTL KTM GER 73
16 Livio LOI Honda BEL 56
17 Jorge MARTIN Mahindra SPA 45
18 Karel HANIKA KTM CZE 43
19 Andrea MIGNO KTM ITA 35
20 Andrea LOCATELLI Honda ITA 33
21 Hiroki ONO Honda JPN 29
22 Niklas AJO KTM FIN 21
23 Zulfahmi KHAIRUDDIN KTM MAL 19
24 Juanfran GUEVARA Mahindra SPA 15
25 Lorenzo DALLA PORTA Husqvarna ITA 13
26 Jules DANILO Honda FRA 12
27 Stefano MANZI Mahindra ITA 10
28 Tatsuki SUZUKI Mahindra JPN 9
29 Maria HERRERA Husqvarna SPA 9
30 Remy GARDNER Mahindra AUS 6
31 Nicolò BULEGA KTM ITA 4
32 Manuel PAGLIANI Mahindra ITA 3
33 Matteo FERRARI Mahindra ITA 1

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA