di Luca Frigerio - 04 maggio 2014

Moto3 Jerez: Romano Fenati vince ancora alla grande

Il pilota italiano del Team VR46 è riuscito a conquistare il gradino più alto del podio per la seconda volta consecutiva. Bella gara anche per Vazquez (2°) e Rins (3°) che hanno dato grande spettacolo insieme a Romano, Miller e Viñales. Chiude in ottava posizione Francesco Bagnaia, che è riuscito a rimanere con i primi fino a metà gara

Moto3 jerez: romano fenati vince ancora alla grande

Partenza: scatta bene Miller ma Antonelli è il primo a girare.

Giro 1/23: Miller risponde subito e conquista ancora la testa della corsa. Dietro Vazquez si prende la terza posizione. Vazquez su Antonelli si porta in seconda piazza. Bagnaia è quinto. Ajo sorpassa Bagnaia all’ultima staccata.

Giro 2/23: anche Rins sorpassa Bagnaia. Il Team VR46 è in settima e ottava posizione. Cade Granado. Vaquez infila Jack Miller in fondo al dritto. Dietro, Fenati cerca di passare Bagnaia per non perdere il contatto con i primi. Antonelli si sta difendendo bene dagli attacchi di Viñales, che all’ultima curva si prende il podio virtuale.

Giro 3/23: sia Fenati che Bagnaia sorpassano Ajo su Husqvarna. Ancora Fenati su Viñales, terza posizione per l’italiano. Cade ancora Niccolò Antonelli, cime già nelle gare precedenti, probabilmente a causa di un contatto con Bagnaia. Bagnaia è in bagarre con Rins.

Giro 4/23: Fenati stacca forte e si prende il secondo posto ai danni di Miller. Fenati è vicinisso a Vazquez.

Giro 5/23: Miller scende in quarta posizione. Anche Rins ne approfitta. Romano Fenati intanto ha preso il comando della corsa. Viñales si butta all’interno di Vazquez e si porta in seconda piazza. Fenati si difende bene dagli attacchi di Viñales.

Giro 6/23: Rins è ora secondo. Viñales è passato in prima posizione ma Fenati non molla. Miller è sesto, alle spalle di Marquez.  Rins si infila su Fenati all’ultima curva.

Giro 7/23: Rins ancora conquista il primo posto. Terzo è Vazquez, seguito da Bagnaia e Marquez. Fenati attacca Viñales e si riporta alle spalle di Rins.

Giro 8/23: Fenati è davanti a tutti mentre Vazquez si porta in terza posizione. Bagnaia è terzo, due italiani nelle prime tre posizioni.

Giro 9-10/23: Lotta tra Vaquez e Bagnaia. Vazquez riesce a prendersi la terza posizione, ma Fenati e Rins iniziano ad allontanarsi. Miller, 5°, è all’inseguimento di Bagnaia.

Giro 10/23: Fenati, Rins, Vazquez, Bagnaia e Miller compongono il gruppo di 5 piloti in testa alla corsa.

Giro 11/23: Rins stacca forte e riesce a sorpassare Fenati. I primi 5 sono molto vicini.

Giro 12/23: Romano Fenati sfrutta la scia e riesce a tornare al comando della gara. Ancora Rins sul dritto si riprende la prima posizione ma Fenati non molla e prova a rispondere. Bagnaia prova a farsi vedere da Vazquez.

Giro 13/23: Vazquez passa in seconda posizione alla prima curva ma come sempre Fenati non si arrende: in fondo al rettlineo l’italiano è ancora secondo. Miller prova il sorpasso su Bagnaia che difende bene la quarta posizione. Rischio di caduta per Isaac Viñales che rimane in piedi per un soffio.

Giro 14/23: Fenati è in testa, alle sue spalle Vazquez e Rins. Anche Korfeil (il più veloce in pista) si è attaccato al gruppo di testa.

Giro 15/23: Miller si prende la quarta posizione ai danni di Bagnaia. Rins si butta con successo all’interno di Vazquez. Marquez chiude il gruppone degli 8 piloti in lotta per la prima posizione.

Giro 16/23: Bagnaia viene sorpassato da Kornfeil e Viñales: l’italiano sembra in difficoltà.

Giro 17/23: Vazquez velocissimo sul rettlineo si riprende la prima posizione. Cade Livio Loi, uno dei protagonisti del GP di Argentina. Attacco di Rins su Fenati: lo spagnolo è secondo.

Giro 18/23: Rins sorpassa anche Vazquez. Scambio di posizioni: Fenati è di nuovo primo, secondo Vazquez, terzo Rins e quarto Miller. Viñales ruba la quarta posizione a Miller.

Giro 19-20/23: Fenati prova la fuga, ma sul dritto la scia aiuta i suoi avversari. Rins di nuovo secondo.

Giro 21/23: Vazquez sorpassa Rins alla prima staccata. Rins su Vazquez e Miller su Viñales. Miller si butta all’interno di Vazquez ma lo spagnolo risponde. Viñales attacca Vazquez ma rimane dietro.

Giro 22/23: Jack Miller infila Viñales e si porta in quarta posizione.  Rins sbaglia l’ultima curva ed è costretto a lasciare la seconda posizione a Vazquez.

ULTIMO GIRO: Rins risponde subito ma Vazquez è sempre secondo. Viñales sorpassa Miller. Fenati prova ancora a scappare. Miller infila Viñales. Rins si porta all’interno di Vazquez ma sono ancora tutti vicini: lotta a tre per la prima posizione. Rins è molto vicino a Fenati: Rins si butta all’interno all’ultima curva ma va largo, Fenati esce per primo e riesce a vincere!

 

Bellissima gara anche a Jerez de la Frontera e i piloti della Moto3 hanno dato grande spettacolo: come in Argentina, Romano Fenati è riuscito a conquistare vittoria, dopo una splendida bagarre con Vazquez e Rins, che chiudono rispettivamente 2° e 3°. Miller taglia il traguardo in quarta posizione, ma rimane ancora in cima alla classifica generale. Imporante risultato per Fenati, che ha portato in Casa KTM la 50esima vittoria nel Motomondiale. Tra poco scenderanno in pista i piloti della Moto2 (qui gli orari) e non dimenticatevi di giocare al FantaMOTOCICLISMO: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizione della gara della MotoGP e a fine stagione potrete diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione per partecipare:

 

 

MONDIALE MOTO3 2014, SPAGNA - CLASSIFICA GARA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempi e distacchi

1

Romano FENATI

ITA

KTM

41'28.584

2

Efren VAZQUEZ

SPA

Honda

+0.144

3

Alex RINS

SPA

Honda

+0.147

4

Jack MILLER

AUS

KTM

+1.224

5

Isaac VIÑALES

SPA

KTM

+1.244

6

Jakub KORNFEIL

CZE

KTM

+1.857

7

Alex MARQUEZ

SPA

Honda

+3.808

8

Francesco BAGNAIA

ITA

KTM

+6.631

9

Enea BASTIANINI

ITA

KTM

+11.944

10

Niklas AJO

FIN

Husqvarna

+12.204

11

Danny KENT

GBR

Husqvarna

+12.685

12

Alexis MASBOU

FRA

Honda

+12.839

13

John MCPHEE

GBR

Honda

+12.870

14

Miguel OLIVEIRA

POR

Mahindra

+14.793

15

Philipp OETTL

GER

Kalex KTM

+14.907

18

Alessandro TONUCCI

ITA

Mahindra

+23.121

25

Matteo FERRARI

ITA

Mahindra

+48.115

 

MONDIALE MOTO3 2014 - CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Jack MILLER

KTM

AUS

79

2

Romano FENATI

KTM

ITA

74

3

Efren VAZQUEZ

Honda

SPA

62

4

Alex RINS

Honda

SPA

51

5

Alex MARQUEZ

Honda

SPA

49

6

Jakub KORNFEIL

KTM

CZE

31

7

Isaac VIÑALES

KTM

SPA

28

8

Alexis MASBOU

Honda

FRA

28

9

Francesco BAGNAIA

KTM

ITA

23

10

Danny KENT

Husqvarna

GBR

23

11

Livio LOI

Kalex KTM

BEL

17

12

Miguel OLIVEIRA

Mahindra

POR

16

13

Niklas AJO

Husqvarna

FIN

16

14

Enea BASTIANINI

KTM

ITA

16

15

John MCPHEE

Honda

GBR

15

18

Niccolò ANTONELLI

KTM

ITA

7

19

Alessandro TONUCCI

Mahindra

ITA

3

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA