SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Moto3: Bastianini e Locatelli con Gresini e Honda nel 2015

La squadra "Junior" di Fausto Gresini è pronta ad affontare la futura stagione e lo farà assieme a Enea Bastianini e alla new entry Andrea Locatelli. Il Team italiano non correrà più con KTM, i due piloti saliranno in sella a una Honda

Moto3: bastianini e locatelli con gresini e honda nel 2015

Anche per la prossima stagione il Team Gresini Racing sarà tutto tricolore, per quanto riguarda i piloti, con la riconferma del grintoso Enea Bastianini, esordiente che a Barcellona, Brno e Silverstone ha sfiorato il gradino più alto del podio, e con l’arrivo di Andrea Locatelli, pilota lombardo campione italiano Moto3 2013 e attualmente impegnato nel suo primo anno di Motomondiale con il Team Italia FMI in sella a una Mahindra (qui la gallery con i due giovani in azione). I due giovani rider, rispettivamente di 16 e 17 anni, guideranno una Honda: la Casa dell’Ala Dorata sembra essersi interessata alle strepitose prestazioni del numero 33, quindi Fausto Gresini ha deciso di abbandonare KTM per provare una nuova strada (anche nella classe regina ci sarà un importante cambiamento per la squadra del Campione del Mondo 1985 e 1987 della 125, cliccate qui per scoprire si cosa si tratta). Il contratto con Enea Bastianini ha durata biennale, nell’ottica di un percorso a lungo termine che prevede un eventuale passaggio a una categoria superiore nel 2016 (leggete qui la nostra intervista esclusiva). Ovviamente, l'attuale compagno di squadra di Enea, Niccolò Antonelli, dovrà cambiare squadra e diverse voci dicono che nel 2015 di schiererà con una KTM del Team Laglisse.

È  questo il periodo della stagione più frenetico per quanto riguarda il mercato piloti e anche quest’anno le novità sono tante. Sicuramente la sopresa più grande di tutte è il salto di Jack Miller dalla Moto3 alla MotoGP: nel 2015 il giovane pilota australiano (classe 1995) correrà su una Honda Open del Team LCR di Lucio Cecchinello; sarà una bella sfida, voi cosa ne pensate (cliccate qui per partecipare al nostro sondaggio)? Per quanto riguarda il mondo della Moto3, invece, rivedremo il nostro Romano Fenati lottare per il titolo ancora con lo Sky Racing Team VR46 e tra i suoi avversari ci saranno sicuramente Enea Bastianini e Andrea Locatelli.

 

I COMMENTI DEI PROTAGONISTI

Enea Bastianini: “Sono contentissimo di continuare a correre per la Gresini Racing: già ad inizio anno, del resto, avevo maturato la convinzione di rimanere qui in futuro, perché mi sono trovato immediatamente a mio agio. Mi sto divertendo e riesco a lavorare bene assieme ai tecnici e ai meccanici: anche questo è un fattore che fa la differenza. Nel 2015 avrò a disposizione una Honda: correre per una Casa così importante è senza dubbio stimolante, in più si tratta di una moto che si sta rivelando già molto competitiva e ci sono tutti i presupposti per pensare che lo sarà ancora di più nella prossima stagione. Il mio esordio nel Mondiale sta andando particolarmente bene, più di quanto mi aspettassi: si può dire che mi sono abituato a lottare con i primi, ma nonostante tutto rimango con i piedi per terra. L’obiettivo per il 2015 è ovviamente quello di continuare a migliorare, anche se per certi versi sarà un po’ come ripartire da zero”.

 

Andrea Locatelli: “Sono molto contento di poter proseguire la mia esperienza nel Campionato del Mondo Moto3 con Gresini Racing: il 2014 sta rappresentando per me un importante anno di apprendistato e poter proseguire il mio cammino in una delle migliori squadre della categoria contribuirà a farmi fare un passo in avanti. Avrò a disposizione una moto molto competitiva, la Honda, per cui ci sono tutti i presupposti per fare bene e io ovviamente darò il massimo affinché questa nuova avventura proceda nel migliore dei modi. Quest’anno non conoscevo la maggior parte delle piste e ho raccolto un bagaglio di esperienza che si rivelerà sicuramente prezioso in vista del 2015. Non voglio sbilanciarmi in previsioni prima di aver effettuato i primi test, ma sarebbe bello iniziare con il piede giusto”.

 

Fausto Gresini, manager e proprietario del Team Gresini Racing: “Sono soddisfatto di aver definito i programmi del nostro progetto giovani e di continuare in una categoria, la Moto3, che riteniamo fondamentale per allevare i campioni del futuro. Con noi ci sarà ancora Bastianini, grande rivelazione di quest’anno e nostra grande scoperta: con Enea abbiamo deciso di programmare un impegno a lungo termine, nell’arco di due stagioni. In funzione dei risultati, valuteremo a quale categoria partecipare nel 2016. Andrea Locatelli è un pilota che già conosciamo dai tempi del Trofeo Honda Italia Racing Project e che stimo molto: in lui vediamo un buon potenziale sul quale poter lavorare e di conseguenza abbiamo voluto dargli questa importante opportunità. Abbiamo infine deciso assieme ai piloti di scegliere la Honda come partner tecnico per il 2015: sono ovviamente fiducioso e contento di poter contare sul supporto di questa grande Casa per il nostro progetto giovani”.

 

IL MOTOMONDIALE CONTINUA

Il futuro è importante, ma bisogna rimanere concentrati sul presente: questo fine settimana i nostri giovani piloti saranno impegnati ad affrontare il round numero 14 della stagione, che si correrà sul circuito di Aragon (cliccate qui per gli orari TV). Non dimenticatevi di giocare al FantaMOTOCICLISMO: fate il vostro pronostico sulle prime cinque posizioni della gara della classe regina e a fine stagione potrete diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione qui sotto per partecipare:

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA