Moto2: Rabat domina a Barcellona, 2° Viñales, 3° Zarco

Il pilota spagnolo numero 53 vince anche anche sul circuito di Montmelò e allunga in campionato. Maverick Viñales si deve accontantare del secondo posto, mentre Zarco chiude il podio dopo una bella lotta nel finale con Kallio e Luthi. Il migliore degli italiani è Pasini, 6°

Moto2: rabat domina a barcellona, 2° viñales, 3° zarco

Partenza: Scattano forte Rabat e Kallio ma è lo spagnolo a girare per primo. Contatto alla prima curva tra Corsi, Krummenacher e Morbidelli, che cadono.

Giro 1/23: Kallio attacca con successo Rabat e anche Viñales ne approfitta. Aegerter è davanti a Pasini che si trova in quinta posizione.

Giro 2/23: Viñales sorpassa in staccata Kallio. Cade anche Lowes. Pasini viene sorpassato da Salom ma l’italiano risponde. Rabat è davanti a Kallio. Cade Cortese.

Giro 3/23: Rabat torna in testa alla gara. Salom scivola alla prima curva: brutta caduta perché Folger è passato molto vicino a Salom, ma fortunatamente Folger è riuscito ad allargare.

Giro 4/23: Mattia Pasini è l’ultimo del gruppetto di testa. Rabat ha fatto il miglior giro: 1’47”094. Viñales infila Rabat alla prima curva. Viñales e Rabat hanno un vantaggio di 5 decimi su Kallio.

Giro 5/23: Rabat rimane in scia e riesce a passare Viñales alla staccata della curva1. Kallio si è riavvicinato ai due piloti di testa.

Giro 6/23: Pasini ha perso diversi metri da Thomas Luthi (5°). Maverick Viñales non vuole far scappare Rabat, mentre sembra più in difficoltà Kallio, a 6 decimi dai due spagnoli di testa.

Giro 7/23: Rabat ha un vantaggio di 4 decimi su Viñales. Luthi riesce a scavalcare Aegerter.

Giro 8/23: Il distacco tra Kallio e Viñales è salito a 1,4 secondi. Rabat sta provando ad allungare.

Giro 9/23: Viñales ha guadagnato due decimi a Rabat mentre Kallio è ormai lontano (+2,986).

Giro 10/23: Luthi rimane in scia a Kallio e alla stacca si prende la terza posizione.

Giro 11/23: Aegerter è pronto a sorpassare un Kallio leggermente in difficoltà. Kallio gira largo e Aegerter ne approfitta per prendersi la quarta posizione.

Giro 12/23: Sale a 8 decimi il distacco tra Rabat e Viñales.

Giro 13/23: Nelle retrovie è bagarre per l’11esima posizione tra West, Baldassarri, Simeon e Simon. Rabat ha fatto il largo: +1,772 secondi su Viñales.

Giro 14/23: Aegerter è incollato al codino di Luthi e dietro di loro, Torres sta provando a sorpassare Kallio.

Giro 15/23: Torres stacca forte e infila Mika Kallio: ora lo spagnolo è 5°. Torres si avvicina a Luthi e Aegerter. Rabat ha preso un altro secondo da Viñales: +2,7 secondi.

Giro 16-17/23: Torres scavalca anche Aegerter. Torres cade e la moto colpisce Aegerter che per fortuna finisce nella sabbia e riesce a rientrare.

Giro 18/23: Simeon perde l’anteriore ed è costretto ad abbandonare la gara.

Giro 19/23: Sbaglia anche Aegerter ma riesce di nuovo a ripartire.

Giro 20/23: Mika Kallio (4°) sta per essere attaccato anche da Zarco.

Giro 21/23: Zarco si affianca sul rettlineo ma Kallio stacca meglio e mantiene la posizione. Cade anche De Angelis che era in settima posizione.

Giro 22/23: Classifica provvisoria: Rabat, Viñales, Luthi, Kallio, Zarco, Pasini, Cardus, Pons, West e Baldassarri. Kallio sta guadagnato qualche decimo su Luthi.

ULTIMO GIRO: Zarco ci riprova di nuovo sul dritto ma Kallio stacca bene. Kallio e Zarco sono incollati al codone di Luthi. Kallio sorpassa Luthi che risponde in staccata ma va largo. Ne approfitta Zarco che è terzo. Rabat taglia il traguardo in impennata, seguito da Viñales. Zarco finisce in terza posizione seguito da Kallio e Luthi.

 

Dopo la vittoria di Marquez in Moto3, Esteve Rabat porta avanti il successo degli spagnoli e conquista la sua quarta vittoria quest’anno. Bravo Maverick Viñales che nelle prime fasi della gara ha lottato con il numero 53, ma alla fine ha dovuto accontentarsi del 2° posto. Bellissima bagarre all’ultimo giro: Zarco ha avuto la meglio su Kallio e Luthi e ha regalato il primo podio alla Catheram Suter. Ora è il turno della MotoGP (vi ricordiamo che terminata la gara della classe regina, i nostri tester risponderanno in diretta alla vostre domande riguardo alla comparativa maxinaked 2014) e avete gli ultimi minuti per giocare al FantaMOTOCICLISMO e provare a diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione qui sotto per partecipare:

 

 

MOTOMONDIALE MOTO2 2014, CATALUNYA - CLASSIFICA GARA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempi e distacchi

1

Esteve RABAT

SPA

Kalex

41'23.197

2

Maverick VIÑALES

SPA

Kalex

+4.244

3

Johann ZARCO

FRA

Caterham Suter

+11.157

4

Mika KALLIO

FIN

Kalex

+11.301

5

Thomas LUTHI

SWI

Suter

+11.424

6

Mattia PASINI

ITA

Kalex

+16.761

7

Ricard CARDUS

SPA

Tech 3

+21.275

8

Axel PONS

SPA

Kalex

+32.793

9

Marcel SCHROTTER

GER

Tech 3

+32.932

10

Anthony WEST

AUS

Speed Up

+32.960

11

Lorenzo BALDASSARRI

ITA

Suter

+33.076

12

Julian SIMON

SPA

Kalex

+33.369

13

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

+36.190

14

Dominique AEGERTER

SWI

Suter

+40.703

15

Louis ROSSI

FRA

Kalex

+40.904

21

Franco MORBIDELLI

ITA

Kalex

+1'07.827

 

MOTOMONDIALE MOTO2 2014 - CLASSIFICA GENERALE

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Esteve RABAT

Kalex

SPA

149

2

Mika KALLIO

Kalex

FIN

115

3

Maverick VIÑALES

Kalex

SPA

89

4

Dominique AEGERTER

Suter

SWI

71

5

Simone CORSI

Kalex

ITA

66

6

Luis SALOM

Kalex

SPA

59

7

Thomas LUTHI

Suter

SWI

51

8

Jonas FOLGER

Kalex

GER

47

9

Johann ZARCO

Caterham Suter

FRA

33

10

Sam LOWES

Speed Up

GBR

33

11

Anthony WEST

Speed Up

AUS

33

12

Sandro CORTESE

Kalex

GER

32

13

Xavier SIMEON

Suter

BEL

31

14

Marcel SCHROTTER

Tech 3

GER

28

15

Jordi TORRES

Suter

SPA

23

17

Alex DE ANGELIS

Suter

RSM

18

18

Franco MORBIDELLI

Kalex

ITA

15

19

Mattia PASINI

Kalex

ITA

14

25

Lorenzo BALDASSARRI

Suter

ITA

5

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA