Moto2 e Moto3 Aragon: le pole a Terol e Rins

Sulle 600 quattro cilindri la battaglia per la prima casella è vinta da Terol che chiude davanti a Rabat e Espargaro. Corsi, 6°, primo dei nostri. Sulle piccole monocilindriche Rins non ha rivali: Viñales e Marquez possono soltanto stare a guardare. Male gli italiani

Moto2 e moto3 aragon: le pole a terol e rins

Dopo le libere di ieri, i piloti delle cosiddette classi minori del Motomondiale tornano in pista ad Aragon per stabilire le pole. Lo spettacolo in queste categorie non manca di certo, ma non fatevi distrarre troppo perché questo weekend, oltre alla MotoGP (orari TV), si corre anche a Laguna Seca in sella alle Superbike (orari TV). Due appuntamenti che non mancherete di certo se partecipate a FantaMOTOCICLISMO, il nostro gioco che vi permette di diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate qui sotto per iniziare a giocare!



Tornando tra i cordoli di Alcaniz, la qualifica inizia sotto il segno di Nico Terol che fin da subito riesce a stampare un buon crono. Passano i minuti ma nessuno sembra riuscire ad eguagliare lo spagnolo che riesce così ad agguantare la pole in 1’53”812, qualche decimo più lento del record di categoria fatto segnare da Marc Marquez nel 2011 (1’53”296). Ad impensierire Terol ci prova per tutta la sessione il connazionale Esteve Rabat. A fine turno riesce soltanto a rimediare il secondo posto a 173 millesimi. Pol Espargaro chiude la prima fila, staccato di quasi mezzo secondo dalla vetta, guardando così dall’alto il suo diretto rivale e attuale capoclassifica, Scott Redding, in tredicesima piazza. Per l’inglese una qualifica tutta in salita, anche a causa dell’operazione all’avambraccio destro subita la scorsa settimana per rimediare alla sindrome compartimentale. Dando un’occhiata ai piloti italiani, si segnala la buona prestazione di Simone Corsi che porta la Speed Up al sesto posto. Il suo connazione e compagno di squadra Mattia Pasini termina appena fuori dalla top ten, occupando la dodicesima casella.

 MOTOMONDIALE 2013 ARAGON– MOTO3: GRIGLIA DI PARTENZA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacco

1

Nicolas TEROL

SPA

Suter

1'53.812

 

2

Esteve RABAT

SPA

Kalex

1'53.985

0.173 / 0.173

3

Pol ESPARGARO

SPA

Kalex

1'54.294

0.482 / 0.309

4

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

1'54.398

0.586 / 0.104

5

Jordi TORRES

SPA

Suter

1'54.564

0.752 / 0.166

6

Simone CORSI

ITA

Speed Up

1'54.595

0.783 / 0.031

7

Julian SIMON

SPA

Kalex

1'54.601

0.789 / 0.006

8

Alex DE ANGELIS

RSM

Speed Up

1'54.634

0.822 / 0.033

9

Sandro CORTESE

GER

Kalex

1'54.687

0.875 / 0.053

10

Johann ZARCO

FRA

Suter

1'54.690

0.878 / 0.003

11

Thomas LUTHI

SWI

Suter

1'54.694

0.882 / 0.004

12

Mattia PASINI

ITA

Speed Up

1'54.709

0.897 / 0.015

13

Scott REDDING

GBR

Kalex

1'54.743

0.931 / 0.034

14

Xavier SIMEON

BEL

Kalex

1'54.878

1.066 / 0.135

15

Mika KALLIO

FIN

Kalex

1'55.010

1.198 / 0.132

16

Danny KENT

GBR

Tech 3

1'55.026

1.214 / 0.016

17

Alex MARIÑELARENA

SPA

Kalex

1'55.032

1.220 / 0.006

18

Anthony WEST

AUS

Speed Up

1'55.083

1.271 / 0.051

19

Dominique AEGERTER

SWI

Suter

1'55.087

1.275 / 0.004

20

Marcel SCHROTTER

GER

Kalex

1'55.137

1.325 / 0.050

21

Gino REA

GBR

FTR

1'55.638

1.826 / 0.501

22

Ricard CARDUS

SPA

Speed Up

1'55.876

2.064 / 0.238

23

Louis ROSSI

FRA

Tech 3

1'56.073

2.261 / 0.197

24

Axel PONS

SPA

Kalex

1'56.081

2.269 / 0.008

25

Roman RAMOS

SPA

Motobi

1'56.193

2.381 / 0.112

26

Azlan SHAH

MAL

Moriwaki

1'56.221

2.409 / 0.028

27

Steven ODENDAAL

RSA

Speed Up

1'56.585

2.773 / 0.364

28

Robin MULHAUSER

SWI

Suter

1'56.956

3.144 / 0.371

29

Alberto MONCAYO

SPA

Speed Up

1'57.005

3.193 / 0.049

30

Thitipong WAROKORN

THA

Suter

1'57.053

3.241 / 0.048

31

Doni Tata PRADITA

INA

Suter

1'57.078

3.266 / 0.025

32

Rafid Topan SUCIPTO

INA

Speed Up

1'57.492

3.680 / 0.414

33

Ezequiel ITURRIOZ

ARG

Kalex

1'58.554

4.742 / 1.062


RINS SCHIACCIASASSI
Passando sulle piccole Moto3 troviamo un Alex Rins scatenatissimo. Lo spagnolo, in sella alla KTM dotata di nuovo telaio (al pari di Maverick Viñales e Luis Salom), sin dai primi minuti di qualifica fa capire che non ce n’è per nessuno. E in effetti lo spagnolo fa il bello e il cattivo tempo, continuando a limare il suo best lap, giro dopo giro. Il suo stratosferico 1’58”571, ottenuto con un passo gara impensabile per gli avversari, gli vale la sesta pole stagionale e relega Viñales al secondo posto, staccato di ben 7 decimi. A chiudere la prima fila tutta spagnola c’è Alex Marquez ma non è tanto il dominio iberico a fare impressione quanto quello austriaco in campo motoristico: nelle prime 11 posizioni ci sono ben 9 KTM, con le sole Mahindra a spezzare le “fila arancioni”. La prima Honda è quella di Alexis Masbou che precedere Romano Fenati, oggi primo italiano in tredicesima posizione. Una brutta qualifica per il tricolore che prosegue con Niccolò Antonelli, quindicesimo, Francesco Bagnaia, diciassettesimo, Alessandro Tonucci, ventiquattresimo, Lorenzo Baldassarri, ventinovesimo e Matteo Ferrari al penultimo posto.

Appuntamento a domani con le gare (orari TV).

MOTOMONDIALE 2013 ARAGON– MOTO3: GRIGLIA DI PARTENZA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacco

1

Alex RINS

SPA

KTM

1'58.571

 

2

Maverick VIÑALES

SPA

KTM

1'59.273

0.702 / 0.702

3

Alex MARQUEZ

SPA

KTM

1'59.282

0.711 / 0.009

4

Philipp OETTL

GER

Kalex KTM

1'59.906

1.335 / 0.624

5

Efren VAZQUEZ

SPA

Mahindra

1'59.932

1.361 / 0.026

6

Jonas FOLGER

GER

Kalex KTM

2'00.156

1.585 / 0.224

7

Miguel OLIVEIRA

POR

Mahindra

2'00.221

1.650 / 0.065

8

Luis SALOM

SPA

KTM

2'00.275

1.704 / 0.054

9

Arthur SISSIS

AUS

KTM

2'00.337

1.766 / 0.062

10

Jakub KORNFEIL

CZE

Kalex KTM

2'00.362

1.791 / 0.025

11

Zulfahmi KHAIRUDDIN

MAL

KTM

2'00.378

1.807 / 0.016

12

Alexis MASBOU

FRA

FTR Honda

2'00.498

1.927 / 0.120

13

Romano FENATI

ITA

FTR Honda

2'00.818

2.247 / 0.320

14

Brad BINDER

RSA

Mahindra

2'00.850

2.279 / 0.032

15

Niccolò ANTONELLI

ITA

FTR Honda

2'00.858

2.287 / 0.008

16

Ana CARRASCO

SPA

KTM

2'00.954

2.383 / 0.096

17

Francesco BAGNAIA

ITA

FTR Honda

2'01.026

2.455 / 0.072

18

Livio LOI

BEL

Kalex KTM

2'01.030

2.459 / 0.004

19

Toni FINSTERBUSCH

GER

Kalex KTM

2'01.081

2.510 / 0.051

20

Jack MILLER

AUS

FTR Honda

2'01.104

2.533 / 0.023

21

Alan TECHER

FRA

TSR Honda

2'01.138

2.567 / 0.034

22

Jasper IWEMA

NED

Kalex KTM

2'01.144

2.573 / 0.006

23

Isaac VIÑALES

SPA

FTR Honda

2'01.302

2.731 / 0.158

24

Alessandro TONUCCI

ITA

FTR Honda

2'01.464

2.893 / 0.162

25

Eric GRANADO

BRA

Kalex KTM

2'01.520

2.949 / 0.056

26

Niklas AJO

FIN

KTM

2'01.607

3.036 / 0.087

27

John MCPHEE

GBR

FTR Honda

2'01.623

3.052 / 0.016

28

Florian ALT

GER

Kalex KTM

2'01.836

3.265 / 0.213

29

Lorenzo BALDASSARRI

ITA

FTR Honda

2'02.150

3.579 / 0.314

30

Luca AMATO

GER

Mahindra

2'02.192

3.621 / 0.042

31

Maria HERRERA

SPA

KTM

2'02.194

3.623 / 0.002

32

Bryan SCHOUTEN

NED

FTR Honda

2'02.227

3.656 / 0.033

33

Hyuga WATANABE

JPN

FTR Honda

2'02.284

3.713 / 0.057

34

Matteo FERRARI

ITA

FTR Honda

2'02.351

3.780 / 0.067

35

Juanfran GUEVARA

SPA

TSR Honda

2'02.442

3.871 / 0.091

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA