Moto2: Lowes in pole al Mugello, Nakagami 2°, Baldassarri 3°

Una sessione al millesimo di secondo, quella delle qualifiche della Moto2: L'alfiere del Team Gresini davanti al pubblico italiano ottiene la sesta pole position, precedendo Nakagami e Baldassarri. Seconda fila per Pons, Schrotter e Zarco, 7° Kuthi, poi Corsi, Rins e Marini, che chiude la top 10. I primi 15 sono racchiusi in appena 5 decimi, 

QUALIFICHE MOTO2: LA CRONACA

Nella classe Moto2, la classifica della sessione di qualifiche vede Lorenzo Baldassari al vertice dopo 15 minuti, momento in cui i piloti rientrano ai box per la prima volta. Baldassarri ha segnato un crono di 1’52”088. Staccato di 46 millesimi, c’è Marcel Schrotter che, a sua volta, ha 43 millesimi di vantaggio su Sam Lowes. Rins è 5° alle spalle di Nakagami (4°) , Marini è momentaneamente 6° davanti a Pons (7°), Marquez (8°). Cortese e Corsi completano la top 10, Zarco è 11°, Morbidelli 14°, Folger 16°.

A 20 minuti dalla fine, Luthi e Corsi si migliorano e ottengono la quinta e sesta posizione. Schrotter rischia molto sul rettilineo, andando quasi a finire sull’erba. Due minuti dopo, Alex Lowes agguanta la pole provvisoria: 1’51”965 per l’inglese, che precede Baldassarri e Schrotter. Le altre posizioni rimangono sostanzialmente invariate.

I piloti rientrano ai box per la seconda volta quando mancano 12 minuti. Nel frattempo un guizzo di Nakagami permette al team Idemitsu di portarsi in seconda posizione; Pons (che lo seguiva in scia) è 4° dietro a Baldassarri. La top 10 è così composta: Lowes, Nakagami, Baldassarri, Pons, Schrotter, Luthi, Corsi, Rins, Marini e Cortese. 11° Marquez, 12° Zarco, 14° Morbidelli, 16° Folger davanti a Danny Kent (17°). Morbidelli è uno dei primi piloti a rientrare dalla seconda sosta ai box, e al primo giro veloce ottiene un 1’52”394 che gli vale l’11° posto. Da precisare che i distacchi tra i primi 14 non raggiungono il decimo di secondo: infatti Syharin è 14° e ha appena mezzo secondo di distacco da Lowes. Da notare come Corsi (7°) e Rins (8°) abbiano fatto segnare il medesimo crono: 1’52”321.  
 
A 4 minuti dalla fine, Aegerter si migliora e ottiene l’11° posto, Zarco invece fa una vera e propria rimonta: il suo 1’52”203 gli vale il 6° posto. A 2 minuti dalla bandiera a scacchi, Corsi cade alla curva 4, e probabilmente non rientrerà in pista per migliorare il suo tempo.
 
Con la bandiera a scacchi che sventola, Zarco si migliora ma rimane 6°, mentre Rins cade alla curva 2 mentre poteva fare il giro veloce; i commissari sventolano la bandiera arancio e gialla su quella curva.

Lowes decisivo, i distacchi tra i primi 15 sotto al decimo di secondo

In sostanza, le prime 15 posizioni rimangono quasi invariate dopo circa 15 minuti. Sam Lowes ottiene così la sesta pole in carriera, e la seconda al Mugello. L’inglese del Team Gresini precede Takaaki Nakagami, che ritrova la prima fila dopo 2 anni. 3° tempo per Lorenzo Baldassarri, che chiude la prima fila dopo la beffa di Le Mans (qualificato 3°, è stato retrocesso a causa di una pressione irregolare della gomma posteriore). 4° tempo per Axel Pons, lo seguono Marcel Schrotter e Johann Zarco che completano la seconda fila. Thomas Luthi apre la terza fila, dietro di lui troviamo Simone Corsi e Alex Rins che, casualmentehanno segnato lo stesso esatto tempo (1’52”321) e, casualmente, sono caduti negli atti finali della sessioneDecima casella ottenuta da un ottimo Luca Marini, seguono Cortese, i due piloti del Team MarcVDS (Morbidelli e Marquez) e Syahrin che completano la top 15. Si evidenzia il fatto che i primi 15 piloti sono racchiusi in appena 501 millesimi. Danny Kent, campione della Moto3 lo scorso anno, è 18° alle spalle di un Jonas Folger (17°) sottotono. 22° Pasini, 28° Fuligni, 30° Tonucci.
 
Le sessioni di qualifiche odierne sono terminate, appuntamento a domani per una domenica di gare infuocate! Controllate gli orari TV,poi ricordatevi del nostro FantaMOTOCICLISMO! Le regole sono sempre le stesse: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della Classe Regina e, a fine stagione, chi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno

CLICCATE QUI PER GIOCARE

Mondiale Moto2 2016, Mugello: Griglia di partenza

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA