Moto2 2015: Zarco in pole a Brno, con nuovo record della pista

Sessione movimentata, quella che decide la griglia di partenza della Moto2 sulla pista ceca. La lotta per la pole è ristretta agli unici 4 piloti che riescono a girare in "2'01". Ma Zarco è imbattibile: sua la pole, condita col nuovo giro veloce assoluto del tracciato (2'01"614). Lo seguono Rabat, Rins e Cortese. Gli italiani: Morbidelli, Baldassarri e Corsi rispettivamente 8°, 11° e 12°, con Simone caduto durante un giro velocissimo

Moto2 2015: zarco in pole a brno, con nuovo record della pista

Le FP3 si chiudono con il mattatore Rabat che deve cedere la testa a Folger, autore di un 2’02”019 all’ultimo giro che è parecchio vicino alla pole del 2014 (2'01”911, di Rabat). Il campione del Mondo in carica è comunque 2°, seguito da Rins e Morbidelli, ormai stabili al vertice. Zarco è piuttosto indietro, sia come tempo (paga oltre 8 decimi da Folger) sia come posizione (8°), preceduto da Lowes ma comunque davanti a Cortese e Corsi, 10°: cliccate qui per la classifica combinata delle libere.

 

In due battono il record, ma zarco va in pole

Le qualifiche partono con Rabat al top, ma Zarco arriva subito a rimettere le cose in chiaro con un 2’01”763 che stabilisce il nuovo record della pista e batte il 2’01”874 dello spagnolo, che già era record. Rins esce di pista, ma nessun problema per moto e pilota. A mezz’ora abbondante dalla fine, terzo è Cortese, anch’egli in “01” ma già a 376 millesimi da Zarco e seguito da Luthi e Alex Marquez. Sesto il nostro Corsi, che però è il primo dei piloti che pagano un distacco di oltre un secondo. Gli altri italiani sono al 14° e 15° posto, rispettivamente occupati da Morbidelli e Baldassarri. Sam Lowes non ha ancora fatto segnare un tempo utile, essendo entrato in pista in ritardo per un problema tecnico, ma quando lo fa, lo fa nel modo giusto: 8° con 2’02”857. Distante dai primi, ma come inizio non c’è male, anche considerando che – come al solito – guida l’unica SpeedUp in mezzo ad uno stuolo di Kalex.

A 24 minuti dalla fine, dopo che Zarco ha ulteriormente incrementato il proprio vataggio col tempo di 2’01”614, gli unici “acuti” sono quelli di Rins, che passa 5°, e di Folger, che si porta al 7° posto. Lowes migliora il proprio tempo ma le belle prestazioni di Aegerter e Folger lo relegano al 10° posto (e Corsi è sceso all’8°). 13 minuti abbondanti alla fine e qualcosa si muove. Baldassarri, ad esempio, passa dal 18° all’8° posto, grazie al tempo di 2’02”711, a 1,097 secondi da Zarco. Il successivo colpo di scena è a circa 8 minuti dalla fine, con l’uscita di pista di Lowes causata dal cedimento della sospensione posteriore! Sessione davvero sfortunata per il britannico, che già aveva iniziato male entrando in pista in ritardo per un problema tecnico. Ci fa certamente più piacere segnalare l’8° posto di Morbidelli e il 4° di Rins, che piazza il tempo di 2’01”992.

Vanno forte nell’ultimo minuto Rins e Corsi, ma la differenza è che lo spagnolo finisce il giro con un tempo che gli permette di risalire fino al 3° posto, mentre Simone cade… Corsi andava davvero forte, ma bisogna stare in piedi. Nel frattempo Rins è riuscito a tagliare il traguardo sena prendere la bandiera a scacchi e fa ancora un giro. Si migliora ancora, il pilota n° 40, stampando un 2’01”901 e rafforzando la propria prima fila.

 

Per la pole non cambia nulla, il miglior tempo di Zarco è imbattibile. 2° Rabat (ha migliorato il proprio tempo ma di solo un millesimo) e terzo Rins, appunto. Poi Cortese, Luthi e Aegerter, Alex Marquez, Morbidelli e Axel Pons. Chiude la Top 10 Folger, seguito da Baldassarri e Corsi, comunque classificato.

 

Già pregustiamo una gara coi recoold sul giro che cadono a raffica, ma certamente ci auguriamo di vedere i nostri nel pieno della lotta per la vittoria (qui gli orari TV). A proposito di vittoria e podio, avete già giocato a FantaMOTOCICLISMO, c'è tempo fino a 5 minuti prima del via della gara: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della Top Class e, a fine campionato, chi di voi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per partecipare cliccate sul pulsante arancione qui sotto.

 

 

MONDIALE MOTO2 2015, BRNO – GRIGLIA DI PARTENZA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacchi

1

Johann ZARCO

FRA

Kalex

2'01.614

 

2

Tito RABAT

SPA

Kalex

2'01.873

0.259 / 0.259

3

Alex RINS

SPA

Kalex

2'01.901

0.287 / 0.028

4

Sandro CORTESE

GER

Kalex

2'01.990

0.376 / 0.089

5

Thomas LUTHI

SWI

Kalex

2'02.078

0.464 / 0.088

6

Dominique AEGERTER

SWI

Kalex

2'02.442

0.828 / 0.364

7

Alex MARQUEZ

SPA

Kalex

2'02.535

0.921 / 0.093

8

Franco MORBIDELLI

ITA

Kalex

2'02.543

0.929 / 0.008

9

Axel PONS

SPA

Kalex

2'02.611

0.997 / 0.068

10

Jonas FOLGER

GER

Kalex

2'02.634

1.020 / 0.023

11

Lorenzo BALDASSARRI

ITA

Kalex

2'02.711

1.097 / 0.077

12

Simone CORSI

ITA

Kalex

2'02.728

1.114 / 0.017

13

Sam LOWES

GBR

Speed Up

2'02.855

1.241 / 0.127

14

Randy KRUMMENACHER

SWI

Kalex

2'02.860

1.246 / 0.005

15

Luis SALOM

SPA

Kalex

2'02.867

1.253 / 0.007

16

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

2'02.917

1.303 / 0.050

17

Hafizh SYAHRIN

MAL

Kalex

2'03.008

1.394 / 0.091

18

Mika KALLIO

FIN

Kalex

2'03.011

1.397 / 0.003

19

Xavier SIMEON

BEL

Kalex

2'03.083

1.469 / 0.072

20

Louis ROSSI

FRA

Tech 3

2'03.423

1.809 / 0.340

21

Marcel SCHROTTER

GER

Tech 3

2'03.440

1.826 / 0.017

22

Julian SIMON

SPA

Speed Up

2'03.558

1.944 / 0.118

23

Anthony WEST

AUS

Speed Up

2'03.816

2.202 / 0.258

24

Robin MULHAUSER

SWI

Kalex

2'03.859

2.245 / 0.043

25

Azlan SHAH

MAL

Kalex

2'03.982

2.368 / 0.123

26

Thitipong WAROKORN

THA

Kalex

2'04.073

2.459 / 0.091

27

Edgar PONS

SPA

Kalex

2'04.118

2.504 / 0.045

28

Ricard CARDUS

SPA

Suter

2'04.234

2.620 / 0.116

29

Florian ALT

GER

Suter

2'04.309

2.695 / 0.075

30

Xavi VIERGE

SPA

Tech 3

2'04.435

2.821 / 0.126

31

Jesko RAFFIN

SWI

Kalex

2'04.928

3.314 / 0.493

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA