Luthi domina la Moto2 2015 a Le Mans. Bene Morbidelli, 5°

Lo svizzero vince a Le Mans e si tiene alle spalle il Campione del Mondo Tito Rabat (4°) e il francese Johann Zarco (3°). Fuori dal podio Sam Lowes, seguito dal nostro Franco Morbidelli, che porta a casa un meritatissimo 5° posto (con tanto di toccatina finale con Salom, che cade...)

Luthi domina la moto2 2015 a le mans. bene morbidelli, 5°

Partenza: Lowes scatta bene, Rins invece perde diverse posizioni.

Giro 1/26: Zarco non aspetta un attimo e salta subito in testa. In terza posizione c’è Nakagami. Rins è 9°, mentre Rabat 5°. Zarco ha già preso dei metri di vantaggio: + 6 decimi il suo vantaggio. Luthi e Rabat scavalcano Nakagami.

Giro 2/26: Luthi infila Rabat alla staccata della prima variante. Zarco ha già 8 decimi di vantaggio. Luthi 2° davanti a Lowes. Rabat prova l’attacco su Lowes, ma lo spagnolo gira leggermente largo e cede la posizione. Luthi, record della pista: 1’37”374.

Giro 3/26: Luthi è già a soli 2 decimi da Zarco. Lowes (3°) è staccato di un secondo. Luthi ancora: 1’37”339.

Giro 4/26: Rabat affianca Lowes sul dritto e gli soffia la terza posizione. Luthi si fa vedere, ma Zarco rimane davanti. Lowes non riesce a tenere il passo di Rabat. Rins è in recupero: 6° a 4 decimi da Nakagami.

Giro 5/26: Luthi passa alla prima variante, ma questa volta Zarco non riesce a replicare. Rabat si sta avvicinando al duo di testa. Morbidelli è 11°.

Giro 6/26: Cadono Alex Marquez e Rossi. Tempone di Luthi: 1’37”281.

Giro 7/26: Luthi ha un vantaggio di 6 decimi su Zarco e continua a spingere forte. Rabat è a 4 decimi. Rins sorpassa Nakagami, ma ci sono 1,9 secondi da Lowes (4°). Morbidelli passa Simeon e salta in nona posizione. Rabat si è fatto sotto a Zarco.

Giro 8/26: Luthi continua ad allungare: 1,1 secondi.

Giro 9/26: Classifica provvisoria: Luthi, Zarco, Rabat, Lowes, Rins, Simon, Salom, Nakagami, Morbidelli e Folger.

Giro 10/26: Rabat è il più veloce in pista in questo momento. Scivola Folger, purtroppo il pilota non riesce a ripartire.

Giro 11/26: Zarco si mantiene a un secondo da Luthi e anche Rabat è sempre lì a 4 decimi.

Giro 12/26: Morbidelli sta pressando Nakagami per l’ottava posizione. Morbidelli infila Nakagami.

Giro 13/26: Luthi ha abbassato il ritmo e il distacco da Zarco è sceso sotto il secondo.

Giro 14/26: Rins non riesce a recuperare Lowes, che si trova a 1,4 secondi dal podio.

Giro 15-16/26: Il distacco tra i primi due oscilla tra gli 8 decimi e il secondo.

Giro 17-18/26: Morbidelli sorpassa anche Simon e si porta in settima posizione. Rabato rimane sempre vicino a Zarco.

Giro 19/26: Rabat attacco con successo Zarco e conquista la seconda piazza. Luthi guadagna un paio di decimi.

Giro 20/26: Morbidelli sorpassa anche Salom e mette nel mirino Rins.

Giro 21/26: Zarco non riesce a tenere il passo di Rabat: +7 decimi il suo distacco.

Giro 22/26: Morbidelli infila Rins, che ribatte. Morbidelli non ci sta e si prende al quinta posizione alla prima variante. Il vantaggio di Luthi sale a 1,7 secondi.

Giro 23/26: Morbidelli è in bagarre con Rins e Salom: lotta per il 5° posto.

Giro 24/26: Rins perde l’anteriore e cade, peccato per il pilota spagnolo che riesce a ripartire.

Giro 25/26: Morbidelli si deve guardare le spalle da Salom. Cade anche Salom per un contatto con Morbidelli. Morbidelli viene sorpassato da Simon.

ULTIMO GIRO: Luthi è sempre al comando con 1,6 secondi. Zarco ha mollato ma Lowes è a soli 7 decimi. Luthi taglia il traguardo in monoruota davanti a Rabat e Zarco. Lowes 4° e Morbidelli 5°.

 

In Francia, il pilota svizzero conquista la decima vittoria in carriera (la quarta a Le Mans) e si porta 2° nella classifica generale. Sul podio salgono anche il Campione del Mondo, Tito Rabat, e il francese Johann Zarco che mantiene la leadership con 89 punti. Il migliore dei nostri italiani è Franco Morbidelli, 5° in gara e nella generale. Perde posizioni Joans Folger, caduto mentre era alle spalle di Morbidelli. Gli altri italliani in classifica sono Corsi (18°) e Baldassarri (21°).

Manca ancora una gara prima della fine della domenica del Motomondiale a le Mans: alle 14 partirà la MotoGP. Siete ancora in tempo per giocare al FantaMOTOCICLISMO: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della MotoGP e, a fine stagione, potrete diventare tester di Motociclismo per un giorno. Cliccate sul pulsante arancione qui sotto per partecipare:

 

 

Motomondiale moto2 2015, le mans – classifica gara

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo e distacchi

1

Thomas LUTHI

SWI

Kalex

42'27.011

2

Tito RABAT

SPA

Kalex

+1.767

3

Johann ZARCO

FRA

Kalex

+3.760

4

Sam LOWES

GBR

Speed Up

+4.076

5

Franco MORBIDELLI

ITA

Kalex

+14.492

6

Julian SIMON

SPA

Speed Up

+14.681

7

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

+14.845

8

Xavier SIMEON

BEL

Kalex

+15.135

9

Hafizh SYAHRIN

MAL

Kalex

+19.243

10

Dominique AEGERTER

SWI

Kalex

+19.531

11

Anthony WEST

AUS

Speed Up

+29.478

12

Randy KRUMMENACHER

SWI

Kalex

+29.646

13

Marcel SCHROTTER

GER

Tech 3

+30.220

14

Sandro CORTESE

GER

Kalex

+30.691

15

Axel PONS

SPA

Kalex

+33.097

18

Simone CORSI

ITA

Kalex

+39.001

21

Lorenzo BALDASSARRI

ITA

Kalex

+1'09.399

 

Motomondiale moto2 2015 – classifica generale

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Johann ZARCO

Kalex

FRA

89

2

Thomas LUTHI

Kalex

SWI

68

3

Jonas FOLGER

Kalex

GER

57

4

Sam LOWES

Speed Up

GBR

54

5

Franco MORBIDELLI

Kalex

ITA

54

6

Tito RABAT

Kalex

SPA

53

7

Alex RINS

Kalex

SPA

49

8

Xavier SIMEON

Kalex

BEL

39

9

Mika KALLIO

Kalex

FIN

31

10

Hafizh SYAHRIN

Kalex

MAL

31

11

Julian SIMON

Speed Up

SPA

25

12

Sandro CORTESE

Kalex

GER

22

13

Takaaki NAKAGAMI

Kalex

JPN

17

14

Anthony WEST

Speed Up

AUS

17

15

Lorenzo BALDASSARRI

Kalex

ITA

17

18

Simone CORSI

Kalex

ITA

13

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA