Ancora novità a 3 ruote per Yamaha!

La Casa di Iwata ha deciso di acquistare Brudeli, azienda norvegese produttrice di moto a tre ruote. L’interesse di Yamaha sembrerebbe essere diretto a…
1/21 Brudeli 654L
La Casa di Iwata ha rilevato Brudeli, l’azienda produttrice della Leanster 654L e 625L. Nata nel 2001 e specializzata in veicoli a tre ruote, Brudeli aveva fatto la sua comparsa a Eicma 2005 con un concept spinto da un monocilindrico KTM, lo stesso che equipaggiava la 690 SMC. Il nome del concept era 654 Leanster e, proprio come una Yamaha Niken, aveva due ruote indipendenti e basculanti nella parte anteriore e poteva raggiungere i 45° di inclinazione. A differenza dell’ultima creazione di Yamaha, che utilizza forcelle USD, la Brudeli presenta due barre trasversali, poste una sopra l’altra, per fissare gli ammortizzatori. Le ruote sono indipenenti. Questa considerazione è importante, dato che presumibilmente a Iwata hanno fiutato la possibilità di mettere mano sul brevetto. Inoltre, questo tipo di soluzione all’avantreno dà la possibilità al baricentro della moto di muoversi, rendendo più facile l’inclinazione e la progettazione del veicolo.

Ecco le parole di Geir Brudeli, inventore e proprietario di Brudeli Tech Holding AS: "Considero questo un incredibile onore che Yamaha abbia deciso di acquisire questa tecnologia che abbiamo iniziato a sviluppare qui in Norvegia. Conoscendo la competenza, la conoscenza e la passione di Yamaha sarà emozionante vedere i loro prodotti futuri."

Cliccate qui per vedere tutte le foto

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA