di Beppe Cucco
- 07 September 2020

S450RR, la piccola sportiva che sogna la SBK

È spinta da un bicilindrico in linea di 450 cc da 24 CV ed equipaggiata con forcella regolabile a steli rovesciati, doppio disco freno anteriore con pinze ad attacco radiale e strumentazione digitale a colori. Attenzione, però, anche se sembra una BMW in realtà è una “Moto”

1/10

Moto S450RR

1 di 2

Molte volte quando viene presentata una moto nuova si pensa subito “però, assomiglia un po’ alla…” e la testa va subito verso un altro modello già presente sul mercato. Beh, appena abbiamo visto la nuova Moto (è il nome del Marchio, cinese) S4500RR non c’è stato nemmeno bisogno di pensarci, tanta è la somiglianza con la… dai, non ve lo diciamo nemmeno!

A differenza della sua musa ispiratrice, la Moto S450RR sotto alla carena non ha motore quattro cilindri in linea di 999 cc da 207 CV, ma un bicilindrico in linea di 450 cc. La sua potenza massima è di 24 CV a 6.500 giri/min. con un picco di coppia di 22 Nm a 7.000 giri/min. Troviamo poi forcella regolabile a steli rovesciati e un monoammortizzatore posteriore. I freni colpiscono per il doppio disco anteriore con pinze radiali; l’impianto ABS a doppio canale è di serie. Per quanto riguarda gli pneumatici, troviamo le classiche misure utilizzate nelle moto sportive di 400 cc, una 110 all'anteriore e una 150 al posteriore, sempre montate su cerchi in lega leggera da 17”.

1/10

Moto S450RR

Come si può vedere dalle immagini abbiamo poi illuminazione full LED, strumentazione digitale a colori, leve regolabili, frecce anteriori integrate negli specchietti e dettagli in (simil?) carbonio, come ad esempio la protezione dello scarico.

Carene, fari, colorazione, strumentazione, nome… tutto sulla S450RR sembra “aver preso ispirazione” dalla S1000RR, e anche il logo dell’azienda “Moto” sulla carena ci sembra del tutto simile a quello di BMW.

La Moto S450RR non arriverà mai in Europa, ma è un modello riservato ai mercati asiatici, dove è in vendita a circa 1.800 euro.

1/10

Moto S450RR

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli