13 dicembre 2012

Moto Morini Scrambler 1200

Fuoristrada vecchio stampo, nel look e nella filosofia. La tecnica però è moderna, basata su un motore pieno di muscoli. Il video ufficiale, i dati tecnici e la gallery

Moto Morini Scrambler 1200

La Moto Morini non è stata presente a Eicma 2012, ma solo perché ha scelto di promuovere le proprie moto in altro modo. In attesa di novità più sostanziali (è top secret quello che bolle in pentola, ma si parla di ampliamenti di gamma verso il basso, con nuovi motori e collaborazioni con altre case) la produzione attuale è basata sul rilancio dei modelli già conosciuti, ma rivisti e corretti.

TRADIZIONE ATTUALIZZATA
Vi abbiamo già presentato l’endurona Granpasso 1200 (cliccate qui) ed ora è la volta della Scrambler, oggetto di molte migliorie (come tutte le Moto Morini 2013). Eccole nel dettaglio:

  • Frizione APTC: carico alla leva ridotto del 50% grazie all'asservimento di coppia; funzione antisaltellamento meno invasiva
  • Nuovo manubrio Accossato
  • Regolatore di tensione più performante, lavora a temperature ridotte rendendolo più affidabile
  • Selle più confortevoli e di nuovo disegn
  • Nuovi fermacavi telaio e manubrio su tutti i modelli
  • Nuovi cerchi a raggi 
  • Manicotti impianto raffreddamento in alluminio su tutti i modelli

Il prezzo è 10.100 euro chiavi in mano e la moto è acquistabile direttamente in fabbrica, on line o presso gli MM point. Per maggiori informazioni visitate www.motomorinimotorcycles.eu, dove potete trovare anche ottime offerte sui modelli 2012.

www.motomorinimotorcycles.eu

Scheda Tecnica

 

SCHEDA TECNICA


MOTORE
Tipo: 4T
Cilindri: 2 a V longitudinale  di 87°
Raffreddamento: Liquido
Distribuzioni: ingranaggi e catena silenziosa
Valvole per cilindro: 4
Alesaggio x corsa (mm): 107x 66
Cilindrata (cc): 1187
Rapporto di compressione: 12,2:1
Potenza: 117 CV/8.500 giri
Coppia (Nm) 105/7.000 giri
Alimentazione: Iniezione elettronica
Diametro corpo farfallato (mm): 54
Avviamento: Elettrico
Lubrificazione: Forzata con pompa trocoidale e radiatore olio

TRASMISSIONE
Cambio: a ingranaggi a denti dritti sempre in presa
Rapporti: 6
Prima 13/36
Seconda 17/32
Terza 20/30
Quarta 22/28
Quinta 23/26
Sesta 24/25
Trasmissione primaria: ingranaggi a denti dritti
Rapporto trasmissione primaria: 31/55
Frizione: Multidisco in bagno d’olio con dispositivo antisaltellamento
Trasmissione finale: catena tipo 525 (137ZRP)
Rapporto finale: 17/40

CICLISTICA
Telaio: Traliccio in tubi di acciaio
Interasse (mm) 1480
Inclinazione cannotto di sterzo (gradi) 26,5
Avancorsa (mm) 127
Angolo di sterzata 32° dx/sx
Forcella Marzocchi USD da 50 mm
Escursione ruota anteriore (mm) 155
Sospensione posteriore: monoammortizzatore laterale Sachs pluriregolabil
Escursione ruota posteriore (mm): 165
Freno anteriore Brembo (Doppio disco da 298 mm, pinze a 4 pistoncini, pompa radiale)
Freno posteriore Brembo (monodisco da 255 mm con pinza flottante a due pistoncini)
Pneumatico anteriore: 110/80 R 19 Tubeless
Pneumatico posteriore: 150/70 R 17 Tubeless
Cerchi: a raggi con canale in lega d'alluminio
Dimensione cerchio anteriore: MT 2,50x19”
Dimensione cerchio posteriore: MT 4,25x17”

DIMENSIONI E PESI
Lunghezza totale (mm): 2.140
Larghezza massima (mm): 850 specchietti esclusi
Altezza sella (mm): 830
Altezza minima da terra (mm): 180
Altezza manubrio (mm) 1.160
Altezza pedane anteriore (mm) 415
Altezza pedane posteriore (mm) 540
Peso in ordine di marcia senza carburante: 200 kg

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news