di Beppe Cucco - 04 novembre 2019

Moto Morini si lancia all’avventura con la nuova X-Cape

Esordisce ad Eicma 2019 la piattaforma Moto Morini di 650 cc. A rappresentare le adventure bike nella nuova gamma moto della Casa di Trivolzio arriva la X-Cape 2020

1/9

1 di 4

Moto Morini ha avviato un piano di sviluppo aziendale che ha dato vita ad una nuova piattaforma di moto di media cilindrata. Primo prodotto di questo rilancio aziendale è la X-Cape 2020, la nuova adventure bike della Casa di Trivolzio.

La moto è spinta da un bicilindrico frontemarcia di 649 cc, raffreddato a liquido e con cambio a sei marce. Il propulsore, del quale non sono stati diffusi altri dati tecnici e nemmeno i numeri relativi a potenza e coppia, è incastonato in un telaio a traliccio in acciaio. A questo è abbinata una forcella a steli rovesciati, di 50 mm, totalmente regolabile e in grado di offrire alla ruota un’escursione di 160 mm. Al posteriore troviamo un monoammortizzatore, regolabile nel precarico e in estensione; 135 i mm di escursione della ruota posteriore. La sella si trova a 83 cm dal suolo.

I cerchi sono a raggi da 19” ant. e 17” post e montano pneumatici semitasselati Metzeler Tourance nelle misure 110/80-19” e 150/70-17”. A frenare la moto ci pensano due dischi anteriore da 300 mm, con pinza flottante a due pistoncini, e un disco singolo posteriore di 255 mm, con pinza a due pistoncini.

1/8

Moto Morini X-Cape 2020

Completano la dotazione di serie la strumentazione TFT a colori con display da 7” (con connettività Bluetooth), il parabrezza regolabile con una sola mano, il portapacchi con i maniglioni per il passeggero e i fari full LED. Per la X-Cape non mancheranno accessori come il tris di borse, le barre protettive e le manopole riscaldabili.

La moto verrà commercializzata in versione standard o in versione limitata a 48 CV, per i possessori di patente A2.

Ancora non si conosce la data di arrivo sul mercato e nemmeno il prezzo che avrà la moto.

1/8

Moto Morini X-Cape 2020

InclinazioneMISURE GENERALI

  • Lunghezza totale: 2.200 mm
  • Larghezza totale (specchi retrovisori esclusi): 850 mm (1040 con le borse)
  • Altezza sella: 830 mm (disponibile versione a 845 mm)
  • Angolo di sterzata: 34°

TELAIO

  • Materiale: traliccio in acciaio
  • Interasse: 1.480 mm
  • Inclinazione cannotto di sterzo: 25,5°
  • Avancorsa: 120 mm

SISTEMA FRENANTE

  • Freno anteriore: doppio disco, diametro 300 mm, pinza flottante
  • Freno posteriore: disco singolo, diametro255 mm, pinza a doppio pistone
  • ABS: a due canali per entrambi gli assi

CERCHI

  • Cerchio anteriore: 2,50”x19” a raggi
  • Cerchio posteriore: 4,25”x17” a raggi

PNEUMATICI

  • Pneumatico anteriore: 110/80-19”
  • Pneumatico posteriore: 150/70-17”

ELETTRONICA

  • Gestione motore: centralina BOSCH
  • Cruscotto: TFT 7”, Bluetooth

MOTORE

  • Numero e disposizione cilindri: 2 in linea frontemarcia
  • Cilindrata: 649 cc
  • Sistema di raffreddamento: a liquido
  • Cambio: 6 velocità

SOSPENSIONI

  • Forcella: telescopica rovesciata con steli di 50 mm totalmente regolabile in precarico, registro idraulico in compressione ed estensione.
  • Corsa utile ruota: 160 mm
  • Sospensione posteriore: monoammortizzatore con precarico regolabile e registro idraulico in estensione
  • Corsa utile ruota: 135 mm
1/8

Moto Morini X-Cape 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli