Moto Morini 1200 Bad Guy, aggressiva streetfighter

Una naked dalle linee moderne e muscolose, con motore Bialbero 1200 CorsaCorta, telaio inedito in lega leggera e componentistica al top. Non si tratta di un modello ufficiale Moto Morini, ma della visione del designer Oberdan Bezzi

1/10

Moto Morini 1200 Bad Guy by Oberdan Bezzi 

Ad Eicma 2019 Moto Morini ha fatto chiaramente capire di voler allargare la sua platea di pubblico. Per l’occasione, al Salone di Milano hanno fatto il loro debutto la nuova adventure bike X-Cape, la Seiemmezzo, sorellina minore della Milano, e la Super Scrambler, spinta da motore V2 Bialbero 1200 CorsaCorta.

Qualche mese più tardi, intorno a quel motore, il designer Oberdan Bezzi ha trasformato in realtà la sua idea di una cattiva streefighter Moto Morini. Ecco a voi la 1200 Bad Guy. Si tratta di una naked dalle linee moderne e aggressive che, come suggerisce il nome, vuole essere il “cattivo ragazzo” nato con l’intento di dar del filo da torcere alle rivali più blasonate. A spingere -idealmente- la 1200 Bad Guy troviamo una versione del V2 di 1.187 cc ulteriormente potenziata, abbracciata da un inedito telaio in lega leggera. Con lo scopo di contenere il più possibile il peso troviamo poi componentistica al top: forcella a steli rovesciati, impianto frenante Brembo, scarico altp Akrapovič…


Come detto, non si tratta di un modello ufficiale Moto Morini ma della visione del designer Oberdan Bezzi. Chissà che la Casa di Trivolzio non possa prendere spunto per la realizzazione di una sua streetfighter…

1/10

Il motore dell Moto Morini 1200 Bad Guy by Oberdan Bezzi 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA