SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Circolazione delle moto in autostrada: ecco dove è vietata

Da poco è caduto il blocco che vietava la circolazione delle moto in autostrada a Taiwan, ma molti altri Paesi applicano delle restrizioni di circolazione alle due ruote. Panoramica di chi può e non può effettuare "trasferimenti" sulle strade a scorrimento veloce. E attenzione ai limiti riservati solo alle moto

Circolazione delle moto in autostrada: ecco dove è vietata

Viaggiare con la propria moto in autostrada? Sappiamo bene che la maggior parte dei motociclisti dirà che è una noia, ma sicuramente in certi casi è una comodità, specie per i lunghi trasferimenti o per velocizzare gli spostamenti "casa-lavoro". Tuttavia, se per noi è una cosa normale - entro il 2016 dovrebbe arrivare anche il nuovo codice della strada che permette l'ingresso in autostrada anche ai motocicli da 120 cc in su - non è così in tutto il Mondo. Sono infatti numerosi i Paesi che applicano delle restrizioni alla circolazione motociclistica sulle strade a scorrimento veloce (autostrade, highway, expressway, autostrade urbane, ecc.).

Un caso esemplare è quello di Taiwan, dove la legge che vietava la circolazione autostradale delle moto è stata abolita da poco, dopo un iter iniziato solo nel 2006. Le nuove normative (che comunque mantengono alcune restrizioni per certe categorie di veicoli) consentono di riflesso di incrementare anche le vendite del mercato motociclistico nel complesso: a tal proposito e guardando al futuro, Honda ha deciso di commercializzare a partire dall'aprile 2015 moto con cilindrate superiori ai 250 cc (leggete qui per maggiori informazioni).

 

Divieto di circolazione delle moto in autostrada: non solo taiwan

Come anticipato, i Paesi con leggi che vietano la circolazione delle moto in autostrada sono diversi, eccone una lista:

  • Indonesia
  • Corea del Sud
  • Thailandia
  • Venezuela
  • Vietnam

 

Restrizioni particolari vengono invece applicate nei seguenti Paesi:

  • Giappone: divieto di trasporto del passeggero a meno che il guidatore non abbia almeno 20 anni compiuti e la patente da almeno 3 anni. Alcune zone della Shuto Expressways (a Tokyo) restano comunque vietate alla circolazione con passeggeri
  • Sud Corea: circolazione proibita alla due ruote su tutte le autostrade (a meno che il mezzo non sia della polizia, ambulanza, convogli militari) e su alcune superstrade (la velocità massima è ugualmente di 100 km/h su autostrade e superstrade, con unica eccezione dell'arteria Freeway n.3, dove la velocità massima è di 110 km/h)
  • Taiwan: circolazione attualmente consentita su alcune superstrade con moto di almeno 550 cc e permessa sulle autostrade a moto di almeno 550 cc dotate di targa identificativa rossa. I trasgressori sono multat con una sanzione di 3.000 NTD (Nuovi Dollari di Taiwan, pari a circa 85 euro al cambio attuale)

 

Moto in autostrada? a taiwan l'idea non piace a tutti

Immediatamente dopo il cambiamento della legge di circolazione a Taiwan (per spingere il governo ad aprire le autostrade alla circolazione fu anche organizzata una manifestazione per le strade di Taipei, la capitale di Taiwan, con oltre 1.500 motociclisti), la popolazione si è divisa in merito: una parte ne è stata entusiasta, mentre una certa porzione di persone ha visto il cambiamento come qualcosa di negativo: i timori principali erano dovuti all'aumento del numero di moto in circolazione, con conseguente "furto" di parcheggi alle automobili, oltre a disturbare la quiete pubblica (specie nelle ore notturne).

 

Chi può e dove

Nella tabella seguente potete trovare la lista dei Paesi in cui l'accesso alla circolazione autostradale è consentito e/o non consentito, oltre alle condizione minime a livello di cilindrata necessarie per accedere alle strade a scorrimento veloce. Tutti i Paesi, ad eccetto della Bolivia in cui ogni mezzo ha diritto di accesso, regolamentano l'accesso in autostrada sulla base della cilindrata del mezzo.

 

Paese Accesso Cilindrata minima di accesso
Austra Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Australia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Belgio Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Bolivia Consentito Tutti
Brasile Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Bulgaria Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Canada Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Cina Proibito Non in tutte le province
Cile Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Rep.Ceca Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Danimarca Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Finlandia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Francia Consentito Più di 49 cc or 50 cc
Hong Kong Consentito Più di 125 cc
Hungheria Consentito Più di 49 cc o 50 cc
India Consentito Più di 349 cc o 350 cc
Indonesia Proibito  
Irlanda Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Italia Consentito Più di 149 cc
Giappone Consentito Più di 125 cc
Lussemburgo Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Malesia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Messivo Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Olanda Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Norvegia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Nuova Zelanda Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Pakistan Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Perù Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Filippine Consentito Più di 400 cc
Polonia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Portogallo Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Romania Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Russia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Singapore Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Slovacchia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Slovenia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Sud Africa Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Corea del Sud Proibito  
Spagna Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Svezia Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Svizzera Consentito Più di 51 cc
Taiwan Proibito Vedi eccezioni sopra
Thailandia Proibito  
Turchia Consentito Più di 349 cc o 350 cc
Stati Uniti Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Inghilterra Consentito Più di 49 cc o 50 cc
Venezuela Proibito  
Vietnam Proibito  

 

Limiti di velocità: le differenze tra auto e moto

Regolamentazioni specifiche non vengono applicate solo in termini di mero accesso autostradale, ma anche in funzione della velocità massima consentita. Ecco riassunti, nella tabella seguente, i Paesi che applicano velocità massime diverse per mezzi a due e quattro ruote.

 

Paesi Massima velocità in km/h
Automobili Moto
Bielorussia 110 90
Bulgaria 130 100
Grecia 130 80
Russia 110 90
Turchia 120 (Superstrade: 110) 100 (Superstrade: 90)
Giappone 100 80 (Prima del 2000, poi aumentato a 100)
Ukraina 130 (Doppia carreggiata: 110) 80
Vietnam 80 60

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA