Moto Guzzi Stelvio: la seconda volta in sella conferma le impressioni positive

La moto in versione definitiva conferma le buone impressioni rilevate dal nostro tester sul prototipo, provato in anteprima da Motociclismo nel mese di Dicembre. La Stelvio si presenta così sul mercato diversificandosi dalle concorrenti per caratteristiche tecniche e componentistica di elevata qualità: il bicilindrico più potente del segmento, l’8V da 110 CV, la gomma posteriore da 180/55, l’avantreno affidato a una forcella Marzocchi a steli rovesciati da 50 mm e pinze Brembo ad attacco radiale

Moto guzzi stelvio: la seconda volta in sella conferma le impressioni positive



I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA