07 November 2014

Moto Guzzi MGX-21: special in stile bagger su base California 1400

La Casa di Mandello del Lario ha presentato una concept ispirata alla moda bagger che arriva direttamente dagli USA. Grande ruota anteriore, sella bassa, carene in carbonio, cupolone, strumentazione doppia... Non perdetevi le foto

Moto guzzi mgx-21: special in stile bagger su base california 1400

Allo stand di Moto Guzzi ad Eicma abbiamo visto le Eldorado e Audace realizzate con la meccanica della California 1400. La cruiserona italiana (vincitrice della nostra comparativa in Puglia) è stata utilizzata come base anche per creare la MGX-21: si tratta di un concept dallo stile bagger con ruota anteriore da 21” e carene completamente in carbonio con particolari rossi (le foto nella gallery) che arriva direttamente dalla mano di Miguel Galluzzi, capo del Design Center del Gruppo Piaggio a Pasadena (California).

 

RICOPERTA DI CARBONIO

L’ispirazione stilistica arriva degli USA dove ultimamente vanno molto di moda le moto bagger: cruiserone basse, lunghe, ruota anteriore di grande diametro, valigie integrate e cupolone. Una bagger di serie ad esempio è la Victory Magnum. La MGX-21 rientra quasi pienamente in questa categoria (visto che al posteriore non ci sono le valigie ma solo una carrozzeria che ne richiama la tipica forma): ruota anteriore da 21”, grande cupolone a protezione del pilota e sella bassa. Il motore è il V2 da 1.400 cc che equipaggia la California (qui con coperchi delle teste rossi); per quanto riguarda l’impianto frenante, troviamo pinze radiali Brembo rosse e dischi Wave. Il cruscotto è composto da due strumentazioni della California 1400 affiancate e, per la prima volta su una Moto Guzzi, troviamo l’impianto stereo (o perlomeno così lascia intendere la presenza dei diffusori audio). Carene in carbonio, come detto, e scarichi nastrati in nero conferiscono infine il look dark che potete ammirare nelle nostre foto.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA