Le Moto Guzzi V7 II special della terza puntata di Lord of the Bikes

Nel terzo episodio del reality Sky dedicato alla customizzazione, si sfidano i team di Emporio Elaborazioni Meccaniche e Custom Attack, che devono reinterpretare la Moto Guzzi V7 II trasformandola in una moto da rockstar. Dalla sfida nascono due moto diverse tra loro, ricche di contenuti molto interessanti (non perdetevi i video). Alla fine i giudici assegnano la vittoria a..

IL MONDO DELLA MOTO INCONTRA IL ROCK

Martedì 5 aprile è andata in onda la terza puntata di “Lord of the Bikes”, il primo format televisivo italiano incentrato sul mondo della customizzazione. Come prima sfida, i concorrenti rimasti in gara hanno dovuto realizzare un impianto di scarico per la Moto Guzzi V7 II, utilizzando materiali di scarto. In base ai risultati poi, la giuria (composta da Filippo Barbacane, Paolo Sormani e Aryk) ha scelto i due team finalisti della puntata. Sono arrivati alla sfida finale i ragazzi di Emporio Elaborazioni Meccaniche e Custom Attack. Alle due squadre è stato quindi chiesto di trasformare la Moto Guzzi V7 II in una special destinata ad una rockstar, una moto pronta a salire sul parco di un concerto!

UN UNICO TEMA, DUE MOTO DAL CARATTERE DIVERSO

Dalla sfida sono nate due special molto diverse tra loro: Electro e Hell's Bell (qui le foto). La prima è la moto realizzata da Emporio Elaborazioni Meccaniche ed è un tributo ai Daft Punk: verniciatura bicolore, semimanubri al posto del manubrio tradizionale, mascherina anteriore con luce mutlicolor, codino corto, gomme semi tassellate, scarichi a canne d’organo… una moto in pieno stile electro punk! La special di Custom Attack ha invece un aspetto più custom ed è curata in tutti i dettagli: il telaio sotto la sella è stato tagliato e abbassato di ben 7 cm, forcella accorciata, serbatoio old style, manubrio spigoloso, elettronica avanzata (in grado di  accendere la moto tramite smartphone) e persino… l’alloggiamento per la chitarra! Se volete ammirare da vicino le special realizzate vi ricordiamo che le moto sono esposte al Motoplex Milano City Lounge; ma se non potete andarci, in fondo all’articolo vi proponiamo alcuni video molto interessanti che vi permetteranno di conoscere meglio i due team sfidanti e le loro creazioni. Alla fine, dopo una lunga riflessione, i giudici hanno deciso che la moto vincitrice della terza puntata di Lord of the Bikes è Electro, la special di Emporio Elaborazioni Meccaniche!
 
Vi ricordiamo che la prossima puntata del programma andrà in onda martedì 12 aprile alle ore 22 su Sky Uno HD. Qui sotto i link per rivivere le emozioni delle puntate precedenti:

Emporio Elaborazioni Meccaniche

ELECTRO

CUSTOM ATTACK

HELL'S BELL

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA