SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Moto Guzzi: “Bene la California 1400, ma poi?”

Ecco un accorato appello rivolto da un nostro lettore a Moto Guzzi. Dopo la riuscita maxi cruiser, da Mandello non è stato presentato più nulla. Dove sono le moto di domani? Come le vorreste?

Moto guzzi: “bene la california 1400, ma poi?”

Le mail che arrivano in redazione sono sempre piene di passione e amore per la moto. Un sentimento che si moltiplica a dismisura quando si parla di Moto Guzzi. Il fatto è che un innamorato vorrebbe essere corrisposto, mentre ultimamente la Casa di Mandello… latita un po’. Si riconosce che la California 1400 è una gran moto (infatti ha fatto faville nella nostra comparativa cruiser in Puglia: cliccate qui e non perdetevi Motociclismo di agosto in edicola per i dettagli), ma non basta. Ecco la lettera di Giuseppe e la risposta di Motociclismo. Dite pure la vostra commentando l’articolo.

 

DOVE SONO LE MOTO GUZZI DEL FUTURO?

Caro direttore, non molti anni fa ho acquistato una Moto Guzzi e dopo un po’ mi sono appassionato al Marchio. La vostra rivista ha fatto delle critiche per quanto riguarda la gestione Colaninno del gruppo Piaggio, della quale Moto Guzzi fa parte, critiche che condivido. Quest'anno sono stato all'Eicma e sono rimasto deluso da quanto ho visto nello stand dell’Aquila: mi aspettavo qualche novità, invece dopo la nuova California, della quale si sentiva parlare almeno da due anni, non c’è più stato nulla. E nessuna notizia sui futuri modelli. Questo silenzio mi preoccupa, non capisco cosa significhi, eppure a Mandello hanno aumentato la produzione nonostante la crisi. Come avete detto, Colaninno ha promesso che ogni anno sarebbe stato presentato un nuovo modello e il designer Galluzzi a Pasadena pensa alle moto del futuro per la Piaggio, ma di tutto questo non si vede niente. Spero che a breve il silenzio sia rotto e io possa trovare terreno fertile per alimentare la mia passione per questo Marchio.

Giuseppe Filosofo - Arsiero (VI)

 

LA V7 SCRAMBLER PRESENTATA AI CONCESSIONARI

Caro Giuseppe, non sei sicuramente l’unico ad aspettarsi novità da parte della Casa di Mandello. Due anni fa era stata mostrata ai concessionari una promettente V7 Scrambler (cliccate qui per la foto): con investimenti limitati si potrebbe completare la gamma “piccola”. Un nuovo motore dovrebbe essere in fase di preparazione e si parla anche di una cafè racer su base Bellagio. Di ufficiale, però, non c’è nulla. Ma vogliamo scommettere che a Eicma...

Voi che cosa vorreste da parte della Casa dell’Aquila?

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA