01 June 2013

Moto 2 e Moto3 Mugello: Redding e Folger in pole

Nella classe "monomotore" Honda, una prima fila senza spagnoli con Redding su Nakagami e Schrotter. Corsi, 11°, primo italiano. In Moto3, Folger la spunta all’ultimo minuto su Viñales e Rins. Staccati gli italiani con Antonelli, 7°, primo dei nostri

Moto 2 e moto3 mugello: redding e folger in pole

Tra le colline toscane, finalmente battute da un bel sole che scalda la pista fino a 25 °, è tempo di tornare in pista per i piloti delle classi minori del Motomondiale. Obiettivo: stabilire chi sarà il pilota a partire davanti in griglia di partenza, prima delle gare di domani (cliccate qui per gli orari TV). Sono i centauri della Moto 2 i primi a scendere tra i cordoli del Mugello dopo i protagonisti della MotoGP, che sono anche le star del nostro gioco,  FantaMOTOCICLISMO. Per conoscere il regolamento e partecipare cliccate sul pulsante arancione sotto, il migliore diventa tester di Motociclismo per un giorno.



Tornando alle qualifiche della classe intermedia, a dettare il ritmo fin dai primi minuti è Takaaki Nakagami. Il giapponese, nel corso delle prove libere, dimostra di essere a suo agio tra i cordoli del Mugello e, per gran parte del turno, sembra proprio detenere un passo inarrivabile per gli avversari. Non la pensa così Scott Redding che, reduce da una caduta nel corso della mattinata, riesce a spodestare Nakagami, passando davanti per soli 8 millesimi. Mentre l’inglese aumenta il suo vantaggio, andando a stampare la pole in 1’52”958 e risultando così l’unico pilota sotto il muro dell’ 1’52, la sorpresa arriva con la terza posizione di Marcel Schrotter, che va a formare una prima fila senza spagnoli. Per trovare un pilota italiani bisogna scorrere la classifica fino all’undicesima piazza occupata da Simone Corsi. Il suo compagno di squadra, Mattia Pasini, è relegato in diciannovesima posizione.

MOTOMONDIALE 2013 MUGELLO – MOTO2: GRIGLIA DI PARTENZA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacco

1

Scott REDDING

GBR

Kalex

1'52.958

 

2

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

1'53.123

0.165 / 0.165

3

Marcel SCHROTTER

GER

Kalex

1'53.221

0.263 / 0.098

4

Johann ZARCO

FRA

Suter

1'53.278

0.320 / 0.057

5

Nicolas TEROL

SPA

Suter

1'53.368

0.410 / 0.090

6

Esteve RABAT

SPA

Kalex

1'53.383

0.425 / 0.015

7

Xavier SIMEON

BEL

Kalex

1'53.459

0.501 / 0.076

8

Alex DE ANGELIS

RSM

Speed Up

1'53.466

0.508 / 0.007

9

Jordi TORRES

SPA

Suter

1'53.611

0.653 / 0.145

10

Pol ESPARGARO

SPA

Kalex

1'53.678

0.720 / 0.067

11

Simone CORSI

ITA

Speed Up

1'53.708

0.750 / 0.030

12

Thomas LUTHI

SWI

Suter

1'53.885

0.927 / 0.177

13

Mika KALLIO

FIN

Kalex

1'53.910

0.952 / 0.025

14

Dominique AEGERTER

SWI

Suter

1'53.962

1.004 / 0.052

15

Sandro CORTESE

GER

Kalex

1'53.971

1.013 / 0.009

16

Randy KRUMMENACHER

SWI

Suter

1'54.019

1.061 / 0.048

17

Julian SIMON

SPA

Kalex

1'54.152

1.194 / 0.133

18

Axel PONS

SPA

Kalex

1'54.232

1.274 / 0.080

19

Mattia PASINI

ITA

Speed Up

1'54.395

1.437 / 0.163

20

Mike DI MEGLIO

FRA

Motobi

1'54.399

1.441 / 0.004

21

Toni ELIAS

SPA

Kalex

1'54.621

1.663 / 0.222

22

Ratthapark WILAIROT

THA

Suter

1'54.630

1.672 / 0.009

23

Anthony WEST

AUS

Speed Up

1'54.721

1.763 / 0.091

24

Louis ROSSI

FRA

Tech 3

1'54.865

1.907 / 0.144

25

Ricard CARDUS

SPA

Speed Up

1'54.922

1.964 / 0.057

26

Danny KENT

GBR

Tech 3

1'55.050

2.092 / 0.128

27

Doni Tata PRADITA

INA

Suter

1'55.416

2.458 / 0.366

28

Yuki TAKAHASHI

JPN

Moriwaki

1'55.454

2.496 / 0.038

29

Steven ODENDAAL

RSA

Speed Up

1'55.496

2.538 / 0.042

30

Alberto MONCAYO

SPA

Speed Up

1'55.677

2.719 / 0.181

31

Kyle SMITH

GBR

Kalex

1'55.921

2.963 / 0.244

32

Rafid Topan SUCIPTO

INA

Speed Up

1'57.055

4.097 / 1.134


In Moto3 ci si aspetta da subito il dominio del principale attore delle Libere 3, Maverick Viñales. Eppure, protagonista di metà turno è Miguel Oliveira che riesce a tenere la sua Mahindra in prima posizione per gran parte del turno. I minuti passano e la situazione non cambia mentre si attende il colpo dello spagnolo. Si devono attendere gli ultimi 5 minuti per vedere la vera battaglia dei tempi. In un solo giro, si fanno vedere Jack Miller (quarto a fine sessione e primo pilota Honda) e proprio Maverick Viñales che passa primo con un gran giro, migliore di quasi un secondo rispetto a Oliveira. Ma non è finita qui perché, all’ultimo minuto, Jonas Folger decide di rovinare il sabato allo spagnolo, passando in testa e stabilendo la pole con 1’57”603, grazie anche al prezioso aiuto di due scie. Terzo posto per Alex Rins, autore di una buona qualifica ma staccato di 443 millesimi dalla vetta: è il primo pilota a girare sopra l’ 1’58. Italiani sotto tono con il primo dei nostri, Niccolò Antonelli, in settima piazza. Seguono Alessandro Tonucci, diciassettesimo, Romano Fenati, ventesimo, Andrea Locatelli, ventunesimo, wild card qui al Mugello insieme a Michael Coletti, ventottesimo, Matteo Ferrari, ventiduesimo, Lorenzo Baldassarri, ventisettesimo e Francesco Bagnaia, trentaduesimo.

Appuntamento a domani con le gare (cliccate qui per gli orari TV).

MOTOMONDIALE 2013 MUGELLO – MOTO3: GRIGLIA DI PARTENZA

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Tempo

Distacco

1

Jonas FOLGER

GER

Kalex KTM

1'57.603

 

2

Maverick VIÑALES

SPA

KTM

1'57.669

0.066 / 0.066

3

Alex RINS

SPA

KTM

1'58.046

0.443 / 0.377

4

Jack MILLER

AUS

FTR Honda

1'58.056

0.453 / 0.010

5

Luis SALOM

SPA

KTM

1'58.129

0.526 / 0.073

6

Miguel OLIVEIRA

POR

Mahindra

1'58.480

0.877 / 0.351

7

Niccolò ANTONELLI

ITA

FTR Honda

1'58.724

1.121 / 0.244

8

Jakub KORNFEIL

CZE

Kalex KTM

1'58.799

1.196 / 0.075

9

Danny WEBB

GBR

Suter Honda

1'58.910

1.307 / 0.111

10

Alex MARQUEZ

SPA

KTM

1'59.211

1.608 / 0.301

11

Brad BINDER

RSA

Suter Honda

1'59.330

1.727 / 0.119

12

Alan TECHER

FRA

TSR Honda

1'59.337

1.734 / 0.007

13

Isaac VIÑALES

SPA

FTR Honda

1'59.381

1.778 / 0.044

14

John McPHEE

GBR

FTR Honda

1'59.628

2.025 / 0.247

15

Eric GRANADO

BRA

Kalex KTM

1'59.682

2.079 / 0.054

16

Alexis MASBOU

FRA

FTR Honda

1'59.700

2.097 / 0.018

17

Alessandro TONUCCI

ITA

FTR Honda

1'59.779

2.176 / 0.079

18

Zulfahmi KHAIRUDDIN

MAL

KTM

1'59.804

2.201 / 0.025

19

Jasper IWEMA

NED

Kalex KTM

1'59.945

2.342 / 0.141

20

Romano FENATI

ITA

FTR Honda

2'00.048

2.445 / 0.103

21

Andrea LOCATELLI

ITA

Mahindra

2'00.103

2.500 / 0.055

22

Matteo FERRARI

ITA

FTR Honda

2'00.110

2.507 / 0.007

23

Niklas AJO

FIN

KTM

2'00.161

2.558 / 0.051

24

Philipp OETTL

GER

Kalex KTM

2'00.178

2.575 / 0.017

25

Arthur SISSIS

AUS

KTM

2'00.186

2.583 / 0.008

26

Juanfran GUEVARA

SPA

TSR Honda

2'00.324

2.721 / 0.138

27

Lorenzo BALDASSARRI

ITA

FTR Honda

2'00.410

2.807 / 0.086

28

Michael COLETTI

ITA

Honda

2'00.444

2.841 / 0.034

29

Hyuga WATANABE

JPN

FTR Honda

2'00.780

3.177 / 0.336

30

Livio LOI

BEL

Kalex KTM

2'00.865

3.262 / 0.085

31

Efren VAZQUEZ

SPA

Mahindra

2'01.216

3.613 / 0.351

32

Francesco BAGNAIA

ITA

FTR Honda

2'01.322

3.719 / 0.106

33

Ana CARRASCO

SPA

KTM

2'01.768

4.165 / 0.446

34

Toni FINSTERBUSCH

GER

Kalex KTM

2'01.931

4.328 / 0.163

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA