SPECIALE SALONE EICMA 2018
Tutte le novità Casa per Casa
a cura della redazione - 09 September 2018

Ciao, Silvio

Silvio Grassetti, da tempo malato, ci ha lasciati questa mattina. Negli anni '60 aveva corso insieme a Giacomo Agostini in sella alla Moto Morini
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6 Silvio Grassetti

    Figlio di un ex dipendente della Benelli, Grassetti era nato nel 1936 per iniziare a correre esattamente 20 anni più tardi. Passò i primi due anni a gareggiare come privato su una Benelli, ma poi venne “promosso” al ruolo di ufficiale nel Campionato Italiano Seniores. Nel 1959 debuttò nel Motomondiale e due anni più tardi conquistò i primi punti iridati. Molte le moto su cui corse: Benelli, Moto Morini (dividendo il box con Giacomo Agostini), Yamaha e Jawa. Nel 1969 il suo miglio risultato, un secondo posto in Campionato alle spalle di Agostini nella classe 350. Continuò a correre fino al 1974, quando un grave incidente lo costrinse a smettere. Al termine della sua carriera si contano 3 GP vinti e 3 vittore nel Campionato Italiano Velocità negli anni fra il ’63 e il ’70.

    A tutta la famiglia e agli amici le più sentite condoglianza da parte della Redazione di Motociclismo.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news