SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Rossi 2° al Rally di Monza e al Masters’ Show. Lode a Kubica

Lo scorso fine settimana l’Autodromo brianzolo ha ospitato il Monza Rally Show: l’edizione 2014 è stata dominata da Robert Kubica e Valentino Rossi, con il successo finale del polacco (che polemizza). Grande spettacolo e lotta al millesimo nel Masters’ Show

Rossi 2° al rally di monza e al masters’ show. lode a kubica

Domenica 30 novembre si è concluso il mitico rally brianzolo: Valentino Rossi ha dovuto lottare contro un agguerrito ed esperto Robert Kubica (ex pilota di Formula 1), che sul finale è riuscito a soffiare il 4° trionfo al campione di Tavullia, battuto (di pochissimo) anche nel testa a testa del Master Show. Qui la gallery con le foto della tre giorni i traversi.

 

Finale incandescente: vince kubica (e polemizza con rossi)

Quest’anno, il Monza Rally Show è stata una vera e propria battaglia tra Rossi e Kubica: i due piloti hanno vinto tutte le prove speciali (4 Valentino: PS3, PS4, PS5, PS6, e 5 Robert: PS1, PS2, PS7, PS8, PS9) e si sono contesi la vittoria in un testa a testa fino all’ultimo secondo. Il 9 volte campione del mondo era riuscito a fare la differenza nella PS4 e nella PS6, arrivando alla prova finale con un vantaggio di 5,1 secondi nei confronti del polacco. Nel corso dei 32,5 km della Grand Prix 2 (questo il nome della PS9), Kubica ha tirato fuori tutto il suo talento e la sua esperienza con le quattro ruote, tagliando sotto la bandiera a scacchi con un tempo di 16’40”8, 17,6 secondi più veloce di Valentino Rossi. Il polacco, prima della premiazione, ha polemizzato alludendo alla possibile irregolarità della Fiesta di Rossi: "Io una Fiesta con questo rumore e andare così forte non l’ho mai vista, in WRC non ho visto Fiesta così". Complimenti anche all’equipaggio di Stefano e Linda D’Aste, sul gradino più basso del podio. Gran gas per i fratelli Brivio, che sono riusciti a portare la Fiesta del Team VR46 in quarta posizione. Cairoli si deve accontentare della sesta piazza, comunque in progresso rispetto al 2013, seguito da Alessio Salucci (più conosciuto come Uccio, grande amico di Rossi). Delude la prestazione di Ken Block: l’americano re dei traversi ha chiuso 29° il rally brianzolo ma, fortunatamente, non è mancato lo show alla “Gymkhana” (qui il suo ultimo video).

 

Masters’ show infuocato: ancora kubica davanti a rossi 

Subito dopo le premiazioni del Rally di Monza, i piloti si sono rimessi al volante per affrontare l’ultimo appuntamento della giornata: il Master Show, torneo testa a testa a eliminazione su un tracciato allestito nel rettilineo centrale. Il pomeriggio all’autodromo brianzolo è stato animato da sfide all’ultimo centimetro: qualificazioni, quarti di finale, semi finale e, infine, la finalona. Come da pronostico, a contendersi la vittoria c’erano Valentino Rossi e Robert Kubica. Nonostante la pioggia e il buio incombente, i due piloti hanno spinto al massimo le loro Ford Fiest WRC. 1° giro: Kubica è davanti per un soffio, Rossi non molla. 2° giro: Kubica è ancora in testa, ma di soli 8 millesimi. 3° e ultimo giro: gli spettatori guardano le macchine passare con il fiato sospeso, i paraurti delle due WRC sfiorano le gomme che delimitano la pista, ogni millimetro è decisivo… e alla fine trionfa ancora Kubica! Valentino chiude la gara con 0,65 secondi di ritardo. Anche l’edizione 2014 del Monza Rally Show ha regalato grandi emozioni e siamo certi che il prossimo anno il campione di Tavullia tornerà per vincere ma soprattutto per dare spettacolo. E se volete rivivere le emozioni della sfida finale, ecco la metà dell’ultimo giro Kubica vs Rossi.

 

Finale Masters’ Show 2014 – Kubica vs Rossi

 

MONZA RALLY SHOW 2014 – CLASSIFICA FINALE

1.       Kubica, R. - Benedetti, A. (FORD FIESTA) in 1:26'33”9

2.       Rossi, V. - Cassina, C. (FORD FIESTA) + 12”5

3.       D'Aste, S. - D'Aste, L. (CITROEN DS3) + 1’08”5

4.       Brivio, R. - Brivio, D. (FORD FIESTA) + 1'32”5

5.       Bosca, A. - Aresca, R. (FORD FIESTA) + 2'01”4

6.       Cairoli, T. - Romano, M. (CITROEN DS3) + 2'02”2

7.       Salucci, A. - Dotta, M. (FORD FIESTA) + 2'28”2

8.       Perico, A. - Morello, M. (FORD FIESTA) + 2'52”2

9.       Galli, G. - Molinaro, T. (FORD FIESTA) + 3'00”8

10.   Spoldi, I. - Urban, P. (FORD FOCUS) + 3'07”5

11.   Re, A. - De Pin, C. (CITROEN C4) + 3'12”9

12.   Andreucci, P. - Andreussi, A. (PEUGEOT 208) + 3'13”8

13.   Rossetti, L. - Bioletti, C. (PEUGEOT 208) + 3'24”8

14.   Longhi, P. - Cassol, L. (FORD FIESTA) + 4'04”3

15.   Cordoni, M. - Calleri, G. (FORD FIESTA) + 4'21”1

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA