Stapleford sorprende a Losail: è la sua prima pole in WSSP!

WSSP 2016, Losail: risultati Superpole e griglia di partenza GP del Qatar. Stapleford partirà dalla prima casella per la prima volta nel Mondiale, alle sue spalle le Kawasaki di Sofuoglu e Krummenacher. Seconda fila per Baldolini, terza fila per Badovini. Gamarino penalizzato dalla direzione gara e non passa in SP2, Rolfo partirà dalla pit lane

SP1: Stapleford detta il passo, Khairuddin sfrutta la penalità inflitta a Gamarino

Per la prima parte della Superpole della classe Supersport, saranno impegnati i seguenti piloti: Gamarino, Zanetti, Rolfo, Caricasulo, Jezek, Okubo, Stapleford, Roccoli, Pinsach, Khairuddin, Calero, Epis, Hill, Cresson.
 
In cima alla testa della classifica, dopo un paio di giri veloci, c’è Luke Stapleford con un crono di 2’02”674, seguito dalla Honda di Caricasulo, staccato di 286 millesimi. 3° Gamarino, 5° Rolfo che si porta alle spalle di Pinsach (4°).

A 7 minuti dalla fine Khairuddin si porta in terza posizione, alle spalle del Carica e di Stapleford. Gamarino scivola in quarta piazza. Seguono Okubo, Pinsach, Rolfo, Roccoli, Jezek e Hill che compongono la Top 10. Zanetti è ancora ai box: il suo team è alle prese con una MV Agusta che fuma dallo scarico.

Quando mancano 5 minuti Stapleford migliora ulteriormente il suo crono (2’02”600), tempo che si abbassa ancora nel giro successivo: 2’02”379. Dalla direzione gara arriva la notizia che Roberto Rolfo, in quanto a Jerez ha superato il numero di motori disponibili in una stagione. Nel frattempo, sembra che il problema alla moto di Zanetti si sia risolto, e il pilota esce prontamente dai box per siglare un tempo veloce.

A poco meno di 2 minuti dalla bandiera a scacchi, Gamarino si porta in seconda posizione, a 144 millesimi da Stapleford; mentre Zanetti sigla il 9° tempo della sessione. Sotto la bandiera a scacchi, Khairuddin si migliora ma non abbastanza per accedere alla SP2, stessa situazione per Caricasulo e Jezek. Sembra che siano Luke Stapleford e Christian Gamarino, ma dalla direzione gara arriva una brutta sorpresa per il "Gama": per essere uscito dal tracciato nelle curve 13 e 14, il suo giro veloce è annullato. Dunque, passa il turno Zulfahmi Khairuddin, mentre Christian Gamarino è 6° nella sessione. Nella griglia di partenza della gara di domani, dunque, le caselle dalla numero 13 alla numero 24 saranno occupate dai seguenti piloti: Caricasulo, Jezek, Pinsach, Gamarino, Okubo, Calero, Zanetti, Roccoli, Epis, Cresson e Hill. Rolfo è 8° nella sessione ma partirà dalla pit lane. 

SP2: Sofuoglu fa troppi errori, Stapleford fa la differenza

Nella seconda parte della Superpole della classe Supersport, sono presenti i seguenti piloti: Krummenacher, Badovini, Baldolini, Jacobsen, Smith, Sofuoglu, Canducci, Cluzel, Bergman, Ryde, Stapleford e Khairuddin.

Subito veloce Kenan Sofuoglu, che si porta in testa alla lista dei tempi con un tempo di 2’01”680, al suo seguito ci sono due italiani: Baldolini e Badovini. 4° Krummenacher, 5°Smith che precede Cluzel per 70 millesimi. Stapleford, Khairuddin, Jacobsen e Canducci completano la Top 10. 11° Ryde, 12° Bergman. A 7 minuti dalla fine, Stapleford stacca il 3° tempo della sessione: 2’02”179. Nel frattempo, i piloti rientrano ai box per il cambio gomme, ed escono in pista dopo 3 minuti.

A 2 minuti dalla fine Bergman si porta in nona posizione, mentre Sofuoglu perde molto tempo nel suo giro veloce, e non riesce a migliorare il suo tempo (2’01”680). Krummenacher si porta in seconda posizione, Cluzel si migliora ed è 4°, ed è seguito da Smith, Khairuddin e Badovini. Stapleford scivola in ottava piazza davanti a Jacobsen e Bergman.

Sotto la bandiera a scacchi Stapleford fa i numeri: 2’01”621, appena 59 millesimi più veloce di Sofuoglu che non può rispondere al tempo dell’inglese. Per l'inglese si tratta di una strepitosa pole position, in sella all'unica Triumph 675 Daytona presente nel Mondiale. Terzo tempo per Randy Krummenacher, in seconda fila ci sono Baldolini (4°), Smith (5°) e Cluzel (6°). Completano la Top 10 Khairuddin, Badovini, Jacobsen e Bergman. 11° Ryde, 12° Canducci.

A seguire c’è Gara 1 della SBK: controllate qui gli orari TV e ricordatevi di giocare al nostro FantaMOTOCICLISMO! Cliccate sul bottone qui sotto per fare il vostro pronostico sull'ultima prova per il Mondiale SBK

Mondiale Supersport 2016, Losail: risultati Superpole

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA