di Nicolas Patrini - 11 maggio 2019

Chaz Davies brilla a Imola, sua la Superpole

Prima pole position stagionale per Chaz Davies, che a Imola riesce a mettersi alle spalle il compagno di squadra e la Kawasaki di Jonathan Rea. Bene Leon Haslam, quarto, e le BMW di Sykes e Reiterberger
1/31 WSBK 2019, Imola

Dopo le libere del venerdì, in molti avrebbero scommesso su una qualifica dominata da Jonathan Rea. Invece, a stupire è Chaz Davies, che conquista la prima casella della griglia di partenza grazie a un giro perfetto, chiuso in 1’45”180. Alle spalle del gallese c’è un ottimo Jonathan Rea, capace di stare sotto il muro dell’1’46 e in grande forma sul circuito italiano. La Panigale V4 R di Bautista parte dalla terza casella: il pilota spagnolo non è riuscito a esprimersi al meglio e ha chiuso la Superpole sfiorando il secondo di ritardo dal leader. Bene Leon Haslam, 4°, mentre la prima delle Yamaha è quella di Alex Lowes, 5°. Melandri (qui trovate la sua critica al dominio della coppia Bautista-Ducati) non riesce ad andare oltre la 12esima posizione. In top 10 troviamo invece le BMW di Sykes e Reiterberger, rispettivamente 6° e 7°. Tra le Ducati è assente Laverty a causa di un brutto incidente avvenuto durante le libere del venerdì. Eugene è caduto alle Acque Minerali fratturandosi entrambi i polsi. Al suo posto c’è Tommy Bridewell, pilota irlandese chiamato a correre sulla Panigale V4 R del Team Goeleven.

Cliccate qui per vedere gli orari TV delle gare di Imola.

Mondiale Superbike 2019, Imola: risultati Superpole

Pos. Num. Pilota Moto Tempo Distacco
1 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1'45.180
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1'45.307 +0.127
3 19 BAUTISTA Alvaro Ducati Panigale V4 R 1'46.081 +0.901
4 91 HASLAM Leon Kawasaki ZX-10RR 1'46.288 +1.108
5 22 LOWES Alex Yamaha YZF R1 1'46.306 +1.126
6 66 SYKES Tom BMW S1000 RR 1'46.358 +1.178
7 28 REITERBERGER Markus BMW S1000 RR 1'46.599 +1.419
8 60 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 1'46.794 +1.614
9 81 TORRES Jordi Kawasaki ZX-10RR 1'46.844 +1.664
10 11 CORTESE Sandro Yamaha YZF R1 1'47.073 +1.893
11 54 RAZGATLIOGLU Toprak Kawasaki ZX-10RR 1'47.169 +1.989
12 33 MELANDRI Marco Yamaha YZF R1 1'47.222 +2.042
13 87 ZANETTI Lorenzo Ducati Panigale V4 R 1'47.418 +2.238
14 80 BARBERA Hector Kawasaki ZX-10RR 1'48.254 +3.074
15 23 KIYONARI Ryuichi Honda CBR1000RR 1'48.290 +3.110
16 46 BRIDEWELL Thomas Ducati Panigale V4 R 1'48.743 +3.563
17 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1'48.783 +3.603
18 52 DELBIANCO Alessandro Honda CBR1000RR 1'49.084 +3.904
NQ 2 CAMIER Leon Honda CBR1000RR

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie di sport