Portimão: monologo di Rea in Gara 1. Ducati insegue, MV fa sognare

Mondiale SBK 2017, Portimão: risultati Gara 1 e classifica del GP del Portogallo. 10° trionfo stagionale di Jonathan Rea, dominatore assoluto della gara. Davies e Melandri salgono sul podio. Le Aprilia non reggono il ritmo, ma che rimonta di Camier con la MV Agusta
Jonathan Rea

Mondiale Superbike 2017, Portimão: risultati Gara 1

Pos Pilota Moto Distacco
1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR LEAD
2 DAVIES Chaz Ducati Panigale R 6”189
3 MELANDRI Marco Ducati Panigale R 10”166
4 CAMIER Leon MV Agusta 1000 F4 10”508
5 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 13”739
6 TORRES Jordi BMW S 1000 RR 16”816
7 LAVERTY Eugene Aprilia RSV4 RF 18”786
8 SAVADORI Lorenzo Aprilia RSV4 RF 22”090
9 FORÉS Xavi Ducati Panigale R 28”430
10 RAMOS Román Kawasaki ZX-10RR 38”746
11 DE ROSA Raffaele BMW S 1000 RR 43”181
12 BADOVINI Ayrton Kawasaki ZX-10RR 43”212
13 WEST Anthony Kawasaki ZX-10RR 43”325
14 RUSSO Riccardo Kawasaki ZX-10RR 43”412
15 TAKAHASHI Takumi Honda CBR1000RR 54”303
16 JEZEK Ondrej Kawasaki ZX-10RR 59”880
17 ANDREOZZI Alessandro Yamaha YZF R1 > 1'
18 LOWES Alex Yamaha YZF R1 1 LAP
RT MERCADO Leandro Aprilia RSV4 RF
RT BRADL Stefan Honda CBR1000RR

I "soliti noti" compongono il podio, ma che rimonta MV Agusta!

Un particolare del tracciato di Portimão
Al 2° giro cade bradl alla curva 14, mentre Davies ci impiega 4 giri a portarsi al 2° posto, con un gap di 4 secondi dal primo. Dopo 7 giri cade Alex Lowes, mentre Mercado scivola alla curva 13 del 9° giro: la sua moto rimane ferma in pista ma riesce a ripartire senza troppi intoppi.

Il ritiro dello pneumatico sperimentale da parte di Pirelli non ha cambiato i valori in campo: Jonathan Rea concretizza a pieno la partenza in pole position e centra la decima vittoria stagionale, che gli permette di scappare in classifica vista l’assenza del suo compagno di squadra. Completano il podio le Ducati: Chaz Davies ci mette poco a risalire dal 7° al 2° posto, ma non riesce a tenere il ritmo di un alieno Rea; Marco Melandri parte alla grande, commette un piccolo errore ma centra comunque un 3° posto importante per la sua posizione in classifica generale. Incredibile invece la performance di Leon Camier: abbandonato dal motore della sua MV Agusta in Superpole, il britannico dalla 11a piazza si fa strada fino ai piedi del podio. Un risultato ottimo, tuttavia al team della Casa di Schiranna il podio è ancora difficile da raggiungere: domani potrà però partire dalla pole position. Concreto 5° posto per l’olandese Michael Van Der Mark, Eugene Laverty cerca di tenere il passo con i protagonisti della corsa ma chiude 7°, alle spalle di Jordi Torres (6°). Situazione analoga quella del suo compagno di squadra, Lorenzo Savadori, 8° davanti agli spagnoli Xavi Forès (9°) e Roman Ramos (10°). Alex Lowes cade ma si rialza, finendo ultimo; ritirati invece Stefan Bradl e Leandro Mercado.

Cliccate qui per gli orari TV!

Mondiale Superbike 2017: classifica generale

Posizione Pilota Moto Punti
1 JONATHAN REA KAWASAKI 406
2 TOM SYKES KAWASAKI 311
3 CHAZ DAVIES DUCATI 296
4 MARCO MELANDRI DUCATI 234
5 ALEX LOWES YAMAHA 169
6 XAVI FORÉS DUCATI 153
7 MICHAEL VAN DER MARK YAMAHA 146
8 LEON CAMIER MV AGUSTA 133
9 JORDI TORRES BMW 119
10 EUGENE LAVERTY APRILIA 104
11 LORENZO SAVADORI APRILIA 89
12 ROMÁN RAMOS KAWASAKI 83
13 LEANDRO MERCADO APRILIA 75
14 STEFAN BRADL HONDA 67
15 RANDY KRUMMENACHER KAWASAKI 50
16 NICKY HAYDEN HONDA 40
17 RAFFAELE DE ROSA BMW 36
18 ALEX DE ANGELIS KAWASAKI 32
19 MARKUS REITERBERGER BMW 29
20 LEON HASLAM KAWASAKI 20
21 AYRTON BADOVINI KAWASAKI 18
22 ONDREJ JEZEK KAWASAKI 12
23 RICCARDO RUSSO KAWASAKI 10
24 JAKE DIXON KAWASAKI 7
25 JOSHUA BROOKES YAMAHA 4
26 JULIAN SIMON APRILIA 4
27 ANTHONY WEST KAWASAKI 3
28 JAKE GAGNE HONDA 2
29 TAKUMI TAKAHASHI HONDA 1

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA