MXGP 2016: entry list (quasi) al completo per il GP della Lettonia

A Kegums tornano in gara molti dei piloti infortunati (tranne Paulin); in compenso si fa male Tonkov. Come sempre vi informiamo sugli orari TV e sui potenziali contendenti al podio, sia della MXGP che della MX2. E intanto Reed fa sapere che…

Chad Reed: previsti due GP per il Campione di Supercross

Nella settimana del Gran Premio della Lettonia (a Kegums) arriva la notizia di una possibile partecipazione di Chad Reed (pilota Yamaha nell’AMA Supercross) a due appuntamenti del Mondiale Motocross: mxgp.com specifica che si tratta del GP della Gran Bretagna a Matterley Basin (in programma il 19 giugno) e quello della Lombardia, sul circuito di Mantova (in programma il 26 giugno). Italiani del tassello, ora avete un motivo in più per acquistare un biglietto per Manto! In attesa del mese di giugno, iniziamo a preoccuparci di elencare gli orari TV del GP lettone. Vi ricordiamo che su Mediaset Premium Sport 2 HD a commentare ci sarà Marco Gualdani, redattore di Motociclismo FUORIstrada.

Orari TV

Mediaset Premium Sport 2 HD
  • 12 Gara1 MX2 in diretta
  • 13 Gara1 MXGP in diretta
  • 15 Gara2 MX2 in diretta
  • 16 Gara2 MXGP in diretta
 
Eurosport 2
  • 18 Gara2 MX2 riassunto in differita
  • 18,30 Gara2 MXGP riassunto in differita

MXGP: c’è Townley (e non solo)

Naturalmente Tim Gajser (Honda Gariboldi) è il favorito: il classe 1996 sta attraversando un periodo di forma – fisica e mentale – straordinaria, mentre il suo avversario Romain Febvre (Yamaha Factory) ultimamente sta incappando in qualche errore di troppo. Non per questo, però, il Campione del Mondo in carica dev’esser visto come secondo a Gajser. Entrambi preferiscono il secco, ma (specie Febvre) entrambi si stanno confermando competitivi anche sui tracciati sabbiosi. La sabbia di Kegums potrebbe portare bene a Tony Cairoli (KTM Facotry), da sempre esperto di questo fondo. L’italiano arriva da un poco convincente 6° posto in Messico, Gran Premio nel quale – a detta dello stesso Cairoli – non è riuscito a trovare il giusto ritmo. Tuttavia, l’8 volte iridato ha fatto molto bene in Argentina; quindi, la speranza di iniziare una striscia positiva di risultati c’è. La stagione entra ora nel vivo, con i più famosi GP d’Europa concentrati nel mese di maggio. Proprio a Teutschenthal (al massio a Pietramurata) potrebbe tornare in pista anche Gautier Paulin (Honda HRC), mentre già dalla Lettonia vedremo in azione Ben Townley (Suzuki Factory), Rui Goncalves (Husqvarna 8Biano), Jordi Tixier (Kawasaki Factory) e Tanel Leok (KTM).

MX2: Ferrandis in, Tonkov out

Fuori uno, dentro l’altro: Dylan Ferrandis (Kawasaki Factory) rientra dopo l’infortunio subìto nella manche di qualifica del Gran Premio della Thailandia e Aleksandr Tonkov (Husqvarna Factory) si prende, come minimo, una settimana di pausa dopo una caduta in allenamento in Belgio con conseguente ematoma nella zona lombare della schiena. Occhi puntati su Samuele Bernardini (TM Factory), sperando nella sua tenuta fisica, anche se – ovviamente – il favorito alla vittoria è Jeffrey Herlings (KTM Factory). Non sottovalutiamo, infine, Jeremy Seewer (Suzuki Factory), quasi sempre a podio e attualmente la seconda forza del Campionato.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA