MXGP 2015: Cairoli con la KTM 450 SX-F dal GP di Spagna!

Alla vigilia del sesto round del Mondiale Motocross l’8 volte Campione del Mondo ufficializza il cambio di cilindrata: 100 cc in più per combattere ad armi pari, soprattutto in partenza, contro Nagl e Desalle. Tutti i dettagli

Mxgp 2015: cairoli con la ktm 450 sx-f dal gp di spagna!

Notizia “bomba” a poche ore dalle qualifiche dell’ MXGP di Spagna (qui orari TV e preview): l’8 volte Campione del Mondo Tony Cairoli (Red Bull KTM) cambia cilindrata. Gli anni scorsi Tony ha dimostrato di saper vincere e convincere anche con 100 cc in meno, ma mai come quest’anno il Mondiale ha visto una battaglia tanto serrata. E allora ecco che il 350 passa in disparte, più leggero e maneggevole, certo, ma anche meno potente ai bassi e medi regimi. Una delle cose che più balzano all’occhio dopo i primi 5 GP della stagione è che Tony poche volte ha conquistato l’holeshot, a differenza degli anni scorsi. E partendo in modo mediocre è difficile vincere. Da qui la decisione di passare alla 450 SX-F, la stessa usata dal suo compagno di squadra Ken De Dycker. Ora dunque le 350 cc in MXGP rimangono due: la KTM ufficiale di Tommy Searle e l’Husqvarna del Team Wilvo Nestaan di Dean Ferris.

 

Tony cairoli non al 100% della forma

La caduta in Gara1 nel GP d’Europa a Valkenswaard ha inciso notevolmente sulla prestazione di Tony in Gara2. A due settimane dall’infortunio alla mano (rottura di una vena e piccola frattura di un osso), Tony non ha riacquisito il 100% del feeling con la mano. Negli ultimi due giorni è stato a riposo, nel tentativo di non forzare e recuperare la piena forma. Forse anche per questo motivo Tony ha scelto la 450, che richiede una guida meno estrema rispetto al 350 avendo più coppia. Il siciliano non è alla prima volta assoluta sul 450: ogni inverno (anche nel 2015) fa dei test comparativi fra 350 e 450, e come gli scorsi anni la scelta era ricaduta sulla “piccola” 350. Ora la svolta. Staremo a vedere se questa scelta si rivelerà giusta o sbagliata. Nel dubbio, forza Tony! Vi ricordiamo inoltre che Davide Guarneri (TM Factory) non sarà al via del GP di Spagna per l'infortunio di Valkenswaard con rottura di una vertebra.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA