Mondiale MXGP 2015, GP della Francia: orari TV e info

L’ottavo round del Motocross iridato si svolge sul tracciato di Villars Sous Ecot, dove il nostro Tony Cairoli cercherà di colmare il gap di distacco in classifica da Max Nagl e Clement Desalle. In MX2 si prevede un’altra grande sfida fra Herlings e Guillod

Mondiale mxgp 2015, gp della francia: orari tv e info

La situazione si fa interessante: il Mondiale MXGP 2015 (qui report e classifiche dell’ultimo GP) entra nel vivo, con un Tony Cairoli costretto a inseguire Max Nagl (Husqvarna IceOne) e Clement Desalle (Rokstar Energy Suzuki) dopo un avvio di stagione parecchio sottotono. La svolta per Tony arriva con il passaggio alla KTM 450 SX-F 2016, aggiungendo quei 100 cc in più necessari per battagliare ad armi pari con gli avversari. Sino ad ora la scelta si è rivelata efficace: 2 vittorie su 2 parlano chiaro. E chissà che non arrivi la terza su tre proprio domenica a Villars Sous Ecot, nel GP della Francia…

A fare da cornice alle gare di MXGP e MX2 ci penseranno i giovani scatenati talenti del Campionato Europeo Motocross 125, con il baby-fenomeno Jorge Prado ancora in testa alla generale, e le ladies del WMX 2015.

 

ORARI TV

Veniamo al dunque. Per non perdervi nemmeno un secondo del Mondiale Motocross, guardate con attenzione gli orari sottostanti. Il commento di Alberto Porta e Giulio Rangheri su Italia 2 vi terrà compagnia durante le tre manche, due MXGP e una MX2.

 

Mediaset Italia 2

  • 14,00 Gara1 MXGP
  • 16,00 Gara2 MX2
  • 17,00 Gara2 MXGP

 

SFIDE AVVINCENTI NELLE DUE CLASSI

In MXGP la tabella rossa è in bilico tra Max Nagl (attuale detentore) e Clement Desalle. Nonostante il secondo non abbia ancora vinto un Gran Premio quest’anno (l’ultima vittoria risale al GP di Germania 2014), i solidi secondi e terzi posti del belga spaventano (e non poco) il leader della generale, che ora si deve guardare le spalle anche da un Tony Cairoli in rimonta. Il quartetto dei favoriti si chiude con il rookie Romain Febvre (Yamaha Factory), vera sorpresa positiva del 2015, a differenza del compagno di squadra Jeremy Van Horebeek, quest’ultimo rientrato sui campi di gara a Matterley Basin dopo l’infortunio al piede sinistro rimediato a Pietramurata, ma senza ottenere prestazioni degne di un vice-Campione del Mondo.

In MX2 l’avversario numero 1 di Jeffrey Herlings (Red Bull KTM) è diventato Valentin Guillod (Yamaha Standing Construct). Vincitore della EMX250 nel 2013 e “rookie of the year” nel 2014, Guillod arriva da due vittorie consecutive: la prima, a Talavera de la Reina, l’ha conquistata grazie anche ad una spaventosa caduta di Herlings in Gara2, ma a Matterley Basin ha dimostrato di avere le qualità per giocarsela con il 2 volte iridato olandese. Dopo la brutta caduta nel Warm-Up inglese, Tim Gajser (Honda Gariboldi) rientra grazie all’ok dei medici, che non hanno riscontrato gravi lesioni al torace del 18enne sloveno.

 

IL PROGRAMMA

Sabato

  • 8,20 EMX125 Gruppo 1 prove libere
  • 9,00 EMX125 Gruppo 2 prove libere
  • 9,45 WMX prove libere
  • 10,15 MX2 prove libere
  • 10,45 MXGP prove libere
  • 12,40 WMX prove cronometrate
  • 13,30 EMX125 Last Chance Qualifying Race 13:30
  • 14,00 MX2 prove cronometrate
  • 14,35 MXGP prove cronometrate
  • 15,20 WMX Gara1 15:20
  • 16,10 MX2 manche di qualifica
  • 17,00 MXGP manche di qualifica
  • 17,40 EMX125 Gara1

 

Domenica

  • 9,10 EMX125 Warm-up
  • 9,25 WMX Warm-up
  • 10,30 EMX125 Race 2
  • 11,10 MX2 Warm up
  • 11,30 MXGP Warm up
  • 12,00 WMX Gara2
  • 13,15 MX2 Gara1
  • 14,15 MXGP Gara1
  • 16,10 MX2 Gara2
  • 17,10 MXGP Gara2

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA