Mondiale Cross 2014: a Paulin la prima, Cairoli terzo

Riparte dal Qatar il Mondiale Motocross 2014, con il successo del francese della Kawasaki. Cairoli è terzo nonostante l’infortunio alla gamba patito a Montevarchi. Nella MX2 vittoria per il solito Herlings

Mondiale cross 2014: a paulin la prima, cairoli terzo

Come l’anno scorso, è partita da Losail (Qatar) la stagione del Mondiale Motocross 2014, con l’inedita prova in notturna sul circuito artificiale ricavato all’interno del più conosciuto nastro asflaltato che tra qualche settimana ospiterà la prima prova del Motomondiale. A salire sul gradino più alto nella neonata classe MXGP (ex MX1) è stato Gautier Paulin (Kawasaki), mentre ad aggiudicarsi la classe MX2 è il solito Jeffrey Herlings (KTM). Il nostro Tony Cairoli ha corso non al 100% della condizione fisica a causa della microfrattura del perone rimediata nell’ultima prova degli Internazionali d’Italia a Montevarchi, ma stringendo i denti è riuscito a portare a casa un ottimo terzo posto. Sul podio della MXGP anche Max Nagl, un gradito ritorno alle posizioni che contano per l’ufficiale Honda.

 

CHI SI ACCONTENTA GODE

La pista di Losail sorge in mezzo al deserto ma di sabbia non c’è traccia; il terreno è molto compatto ma questo non impedisce la formazione di buche e canali che la rendono insidiosa. Non è quindi il fondo prediletto da Cairoli che, infatti, sceglie di guidare in sicurezza ed evitare ulteriori problemi alla gamba già infortunata. Lo dimostra la condotta di entrambe le manche, sempre accorta, pochi errori, e una buona velocità che in gara 1 lo porta a ridosso di Nagl, per la prima volta vincitore con Honda. In gara due invece non casca nel tranello dei due francesi compagni di squadra Paulin –Frossard che fanno gara a se e si “accontenta” di un ottimo terzo posto. Gara sottotono per Clemente Desalle, solo settimo al traguardo. David Philippaerts al debutto sulla Yamaha del suo team DP19 porta a casa un dodicesimo posto mentre Davide Guarneri è solo sedicesimo a causa del ritiro in gara 2. Da segnalare l’assenza di due big: il compagno di squadra di Cairoli, Ken De Dycker e il pilota Husqvarna Tyla Rattray che nelle prove ha rimediato la frattura del mignolo della mano.

 

CHE SFORTUNA!

La medaglia d’oro della sfortuna al GP del Qatar spetta senz'ombra di dubbio a Max Anstie. Il forte pilota inglese prima è costretto al ritiro mentre è al comando a causa del cedimento del motore della sua Yamaha, poi mentre domina gara 2 è nuovamente vittima dell’ammutolimento della moto; questa volta però riesce perlomeno a tagliare il traguardo seppur in 17esima posizione. A cogliere la palla al balzo è nientemento che il due volte campione del mondo Herlings che dopo il secondo posto in gara 1 dietro al francese Ferrandis, si trova regalata gara 2 e così pure il GP. A completare il podio Ferrandis (Kawasaki) e Febvre (Husqvarna). Poca gloria per i colori azzuri con Alessandro Lupino solamente quattordicesimo.

 

Prossima gara del Mondiale Motocross già domenica 9 marzo a Si Racha per il GP della Thailandia.

 

 

MXGP CLASSIFICA GARA 1 GP QATAR

1. Max Nagl (GER, Honda)

2 Antonio Cairoli (ITA, KTM)

3. Paulin, Gautier (FRA, Kawasaki)

4. Frossard, Steven (FRA, Kawasaki)

5. Van Horebeek, Jeremy (BEL, Yamaha)

12 Davide Guarneri (ITA, TM)

13 David Philippaerts (ITA, Yamaha)

 

MXGP CLASSIFICA GARA 2 GP QATAR

1. Paulin, Gautier (FRA, Kawasaki)

2. Frossard, Steven (FRA, Kawasaki)

3. Antonio Cairoli (ITA, KTM)

4. Max Nagl (GER, Honda)

5. Van Horebeek, Jeremy (BEL, Yamaha)

12. David Philippaerts (ITA, Yamaha)

 

 

MX2 CLASSIFICA GARA 1 GP QATAR

1. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki)

2. Jeffrey Herlings (NED, KTM)

3. Coldenhoff, Glenn (NED, Suzuki)

4. Butron, Jose (ESP, KTM)

5. Febvre, Romain (FRA, Husqvarna)

11. Alessandro Lupino (ITA, Kawasaki)

 

MX2 CLASSIFICA GARA 2 GP QATAR

1. Jeffrey Herlings (NED, KTM)

2. Tonus, Arnaud (SUI, Kawasaki)

3. Covington, Thomas (USA, Kawasaki)

4. Febvre, Romain (FRA, Husqvarna)

5. Tonkov, Aleksandr (RUS, Husqvarna)

16. Alessandro Lupino (ITA, Kawasaki)

 

 

MXGP CLASSIFICA CAMPIONATO

1 Paulin, Gautier 45

2 Nagl, Max 43

3 Cairoli, Antonio 42

4 Frossard, Steven 40

5 Van Horebeek, Jeremy 32

12 Philippaerts, David 17

16 Guarneri, Davide 9

 

MX2 CLASSIFICA CAMPIONATO

1 Herlings, Jeffrey 47

2 Ferrandis Dylan 40

3 Febvre, Romain 34

4 Tonus, Arnaud 33

5 Butron, Jose 31

14 Lupino, Alessandro 15

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA