Pneumatici Mitas a Eicma 2016: nuovi modelli e nuove misure

Mitas, Casa costruttrice praghese, presenta a Eicma 2016 la sua gamma pneumatici per il 2017: i riflettori sono puntati sugli adventure Terra Force-R ed E-10, ma non mancano altre novità in campo offroad e stradale

Obiettivo adventure

Mitas, costruttore di pneumatici del gruppo Trelleborg, presenta a Eicma 2016 la sua intera gamma di coperture dedicate ai segmenti stradale, sportivo, adventure e fuoristrada. Tutti i modelli sono stati aggiornati nelle misure e nelle tecnologie impiegate; particolare attenzione è stata riservata alle coperture del segmento adventure (come le Terra Force-R e le E-10), in cui l’azienda intende rafforzare la sua presenza. Cliccate qui per vedere le foto e scorrete l’articolo per i dettagli.

Mitas Terra Force-R: per maxienduro... da asfalto

Le rinnovate Terra Force-R sono delle coperture dedicate a chi usa la propria maxienduro principalmente su asfalto (la Casa le classifica come 90% strada e 10% fuoristrada): il disegno del battistrada è stato studiato per massimizzare l’espulsione dell’acqua e garantire la massima stabilità in piega e in rettilineo. Inoltre, all’interno delle scanalature sono state inserite delle lamelle per migliorare il raffreddamento in condizioni critiche. La realizzazione della carcassa è basata sulla tecnologia Mitas Optimum Steel Cord, che rende il pneumatico più bilanciato oltre che più omogeneo nell’appoggio. I nuovi Mitas Terra Force-R saranno disponibili da febbraio 2017 nelle misure 110/80R19 per l’anteriore e 140/80R17 e 150/70R17 per il posteriore; a partire da marzo 2017 arriveranno anche le dimensioni 120/70R19 e 170/60R17.

Tutte le misure

120/90-17 64H TL (post.)
130/80-17 65H TL (post.)
140/80R17 69V TL (post.)
150/70R17 69V TL (post.)
170/60R17 72V TL (post.)
100/90-19 57H TL (post.)
110/80R19 59V TL (ant.)
120/70R19 60V TL (ant.)
90/90-21 54H TL (ant.)
90/90-21 54V TL (ant.)

Mitas E-10: per non fermarsi davanti a nulla

Per chi vuole avventurarsi spesso in fuoristrada con la propria maxienduro, Mitas propone una versione rinnovata delle E-10, dotate di battistrada tassellato e autopulente concepito per un utilizzo al 70% in fuoristrada e al 30% su strada. Il nuovo E-10 è stato sviluppato anche per garantire il massimo del grip anche su strade asfaltate accidentate o mal tenute. Da inizio 2017 saranno disponibili le misure 120/70B19 e 170/60B17, mentre da febbraio arriveranno nuove taglie, inoltre alcune misure saranno disponibili anche in versione “Dakar”, cioè con battistrada più robusto e dedicate all’uso a pieno carico in condizioni estreme. 

Tutte le misure

140/80B17 69T TL (post.)
140/80B17 69T TL (post.) DAKAR
150/70B17 69T TL (post.)
150/70B17 69T TL (post.) DAKAR
170/60B17 72T TL (post.)
140/80B18 70T TL (post.)
140/80B18 70T TL (post.)DAKAR
150/70 B18 70T TL (post.)
150/70B18 70T TL (ant.) DAKAR
110/80 B19 59T TL (ant.)
110/80B19 59T TL (ant.) DAKAR
120/70B19 72T TL (ant.)
90/90B21 54T TL (ant.)
90/90B21 54T TL (ant.) DAKAR

Mitas MC 50: dal 2017 anche per le “piccole”

Il modello stradala polivalente di Mitas, l’MC 50, per il 2017 arriva in due nuove misure per poter essere montato anche su moto di piccola cilindrata. Il disegno del battistrada si estende lungo tutta la copertura per massimizzare il grip su strade scivolose e rendere il comportamento del pneumatico il più omogeneo possibile. Le misure 80/100-17, 100/90-17 e 130/80-17 vanno ad affiancare quelle già in catalogo e sono disponibili già da subito. Per chi vuole il massimo delle prestazioni le MC 50 nelle misure 100/80-17, 110/70-17, 130/70-17, 140/70-17, 100/90-18 e 120/90-18 sono disponibili sia in mescola Racing Soft che Racing Super Soft (non omologate per l’uso su strada).

Tutte le misure

80/100-17 46S TL (ant.)
100/80-17 52H TL
100/90-17 55S TL
110/70-17 54H TL (ant.)
110/80-17 57H TL (ant.)
130/70-17 62H TL
130/80-17 65H TL
140/70-17 66H TL
140/80-17 69H TL
100/90-18 56H TL (ant.)
120/90-18 65H TL
100/90-19 57H TL (ant.)

Mitas C-19, ET-01 X-Pro e Cross: piccoli aggiornamenti

Mitas riserva piccoli aggiornamenti anche alla gamma fuoristrada racing: i C-19 hanno un nuovo battistrada e sono rivolti a diverse destinazione d’uso (enduro estremo, motocross ed enduro tradizionale, ambiti simboleggiati dai colori della striscia impressa, rispettivamente verde, rossa e gialla).
I trial ET-01 X-Pro hanno una nuova carcassa e una mescola più morbida per una migliore aderenza. Gli altri modelli della gamma cross racing hanno beneficiato dell’esperienza maturata durante la stagione dalle squadre I fly JK Racing e 62 Motosport Klemen Gerčar: ora dispongono di una nuova mescola che offre una maggiore resistenza al cedimento causato dal riscaldamento nell’utilizzo e garantisce una trazione e prestazioni costanti anche sotto stress.  

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA