Luglio positivo per il mercato dell’usato. In calo le radiazioni

Il mercato italiano di moto e scooter usati chiude in positivo anche il mese di luglio 2021 (paragonato allo stesso mese di due anni fa). In aumento i passaggi di proprietà, in calo le radiazioni. Ecco i numeri

1/17

Il mercato delle due ruote nuove in Italia ha fatto registrare numeri positivi anche nel mese di luglio 2021 (rispetto allo stesso mese di due anni fa, il confronto con lo scorso anno è falsato dalla ripresa del mercato dopo il lungo lockdown), con le immatricolazioni di moto e scooter che hanno totalizzato complessivamente (ciclomotori + immatricolato) 35.322 veicoli (-12% se confrontato con il 2020). Il solo mercato dei ciclomotori ha totalizzato 2.368 veicoli venduti (-27,2% sul 2020), mentre scooter e moto hanno registrato rispettivamente 18.745 (-13,95%) e 14.209 (-5,95%) veicoli immatricolati. Dal confronto con lo stesso mese del 2019 emerge una crescita complessiva del 9,4%. Un andamento positivo lo vediamo anche nel mercato delle due ruote usate.

Tralasciando anche in questo caso un fuorviante confronto con lo stesso mese del 2020, contrassegnato in negativo dalle conseguenze del lockdown, l’analisi comparativa con il mese di luglio 2019 aiuta a comprendere meglio i trend in atto. Entrando nel vivo dei dati i passaggi di proprietà dei motocicli, al netto delle minivolture, hanno messo a bilancio un incremento mensile del 3,1% (+7,7% in termini di media giornaliera). Nel dettaglio, nel mese di luglio 2021 si sono registrati 66.489 passaggi di proprietà legati alle due ruote, contro i 64.519 dello stesso mese di due anni fa, mese di riferimento per un confronto non inficiato dal blocco delle attività per l'emergenza Covid-19. Se consideriamo i sette mesi compresi tra gennaio e luglio 2021 i passaggi di proprietà di mezzi a due ruote evidenziano complessivamente una crescita del 37,4% rispetto al 2020 (431.783 passaggi contro 314.359).

In calo, invece, le radiazioni di motocicli, che hanno chiuso luglio con una variazione negativa del 8,2% complessivamente e del 4% in termini di media giornaliera rispetto allo stesso mese del 2019. In numeri, sono state 11.313 le radiazioni di motocicli nel mese di luglio 2021, contro le 12.326 dello stesso mese di due anni fa. Le radiazioni nei primi sette mesi del 2021 evidenziano un incremento rispetto al 2020 del 42,4% per i motocicli (71.887 nel 2021, 50.485 nel 2020).

Dati: bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA