Maxicruiser bollenti: comparativa in Puglia, giorno 1

Le 9 protagoniste della nostra prova (e i relativi tester) sono partite da Bari per farsi un bel giro alla volta di Lecce, dove sono arrivate dopo una caldissima giornata. Prime foto e video

Maxicruiser bollenti: comparativa in puglia, giorno 1

La comparativa cruiser in Puglia è cominciata e il primo giorno se n’è già andato, con una tirata da quasi 300 km tra Bari e Lecce. Le moto stanno già dando soddisfazione, con i loro 24 cilindroni che pompano come bestie tra panorami bellissimi e un ambiente che dire infuocato è poco. Il sole ci sta cuocendo e i motori delle nostre protagoniste contribuiscono a scaldare l’aria di una regione che ci sta accogliendo al meglio. Guardate nella gallery le prime foto e sentite cosa dice il nostro Federico Aliverti riguardo al giro del primo giorno (è un po’ presto per le impressioni di guida, ma dal day 2 in poi vi diremo certamente di più).

 

 

La prima giornata della comparativa è partita da Bari, portando le cruiser (americane, europee e giapponesi: Harley-Davidson Low Rider, Headbanger Hollister, Honda Gold Wing F6C, Indian Chief Classic, Kawasaki VN1700 Classic, Moto Guzzi California 1400 Custom, Triumph Thunderbird Commander, Suzuki Intruder M1800RB, Victory Hammer S) fino a Lecce, dopo un percorso che ha toccato Acquaviva delle Fonti, Gioia del Colle, Putignano, Conversano, Polignano a Mare, Monopoli, Alberobello, Martina Franca, Ostuni, Brindisi e tante altre bellissime località (qui l’itinerario completo).

 

Il Day 2 vedrà il test team di Motociclismo (di cui fanno parte anche 3 lettori) godersi le strade del Salento, con tappe obbligate - tra le altre - a Otranto, Santa Maria di Leuca, Gallipoli… (ma guardate qui l’itinerario completo). State connessi e seguiteci sulla nostra pagina Facebook.

 

Superfluo dire che, se volete incontrarci e fare qualche km con noi, non avete che da cercarci seguendo i nostri percorsi o aspettandoci se passiamo dalle vostre parti.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA