di Beppe Cucco - 04 ottobre 2019

Marquez in ospedale in seguito a una brutta caduta nelle FP1

Durante la prima sessione di prove libere del GP della Thailandia Marc Marquez è stato disarcionato dalla sua Honda RC213V con un brutto highside. Il Campione del Mondo è in ospedale per accertamenti. A Viñales il miglior tempo

1/19

La moto di Marc Marquez dopo la caduta nelle FP1 del GP di Thailandia (foto: Chang International Circuit)

Questo week end al Chang International Circuit di Buriram (qui gli orari TV) si tiene il quindicesimo appuntamento del Motomondiale 2019, il GP della Thailandia. In quest’occasione Marc Marquez potrebbe già laurearsi Campione del Mondo MotoGP 2019, con altre quattro gare ancora da disputare (Giappone, Australia, Malesia e Spagna). Il suo week end, però, è iniziato nel peggiore dei modi: nelle FP1 il pilota spagnolo è finito violentemente a terra in seguito ad un brutto highside.

Nell’impatto Marc non ha perso conoscenza, ma si è rialzato vistosamente dolorante e zoppicante sul lato sinistro. Dopo un primo controllo al centro medico in pista, Marc Marquez è stato caricato su un'ambulanza e trasportato all’ospedale di Buriram, per controlli più approfonditi alla schiena e alla gamba sinistra. La sua Honda RC213V, invece, è andata completamente distrutta.

Vi terremo aggiornati sulle condizioni del pilota.

1/20

Marc Marquez trasportato in ospedale dopo la caduta nelle FP1 del GP di Thailandia 

Risultati FP1, GP Thailandia

Con Marquez out, negli ultimi minuti il miglior tempo delle FP1 va a Maverick Viñales che, con un crono di 1’30”979, chiude con un vantaggio di quasi due decimi su Fabio Quartararo. Il terzo tempo rimane nelle mani di Marc Marquez, che precede Dovizioso e Miller; sesto posto per Valentino Rossi, staccato di mezzo secondo dal compagno di squadra.

Qui sotto la classifica dei tempi delle FP1 del GP di Thailandia.

Pos.PilotaMotoTempoDistacco dal primo / dal precedente
1Maverick VIÑALESYamaha1'30.979
2Fabio QUARTARAROYamaha1'31.1700.191 / 0.191
3Marc MARQUEZHonda1'31.1870.208 / 0.017
4Andrea DOVIZIOSODucati1'31.2050.226 / 0.018
5Jack MILLERDucati1'31.2270.248 / 0.022
6Valentino ROSSIYamaha1'31.4820.503 / 0.255
7Franco MORBIDELLIYamaha1'31.5690.590 / 0.087
8Danilo PETRUCCIDucati1'31.5930.614 / 0.024
9Joan MIRSuzuki1'31.7530.774 / 0.160
10Francesco BAGNAIADucati1'31.7990.820 / 0.046
11Alex RINSSuzuki1'31.8470.868 / 0.048
12Aleix ESPARGAROAprilia1'31.8650.886 / 0.018
13Pol ESPARGAROKTM1'31.8950.916 / 0.030
14Takaaki NAKAGAMIHonda1'31.9470.968 / 0.052
15Andrea IANNONEAprilia1'32.2391.260 / 0.292
16Tito RABATDucati1'32.2801.301 / 0.041
17Miguel OLIVEIRAKTM1'32.5241.545 / 0.244
18Cal CRUTCHLOWHonda1'32.5541.575 / 0.030
19Jorge LORENZOHonda1'32.8381.859 / 0.284
20Mika KALLIOKTM1'32.8771.898 / 0.039
21Hafizh SYAHRINKTM1'33.0332.054 / 0.156
22Karel ABRAHAMDucati1'33.1292.150 / 0.096

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli