di Nicolas Patrini - 09 ottobre 2018

Marc Marquez vincerà il Mondiale in Giappone se...

La stagione MotoGP 2018 sembra già decisa, ma non è ancora detta l'ultima parola. Marc Marquez potrebbe conquistare il settimo titolo iridato a Motegi se...
  • Salva
  • Condividi
  • 1/39 Marc Marquez e Andrea Dovizioso al termine del GP della Thailandia

    Ormai la stagione MotoGP 2018 sembra aver trovato il proprio Re. Marc Marquez, vicino all’ennesimo titolo mondiale, è però consapevole di doversi guardare le spalle da una Ducati, quella di Andrea Dovizioso. Le Rosse di Borgo Panigale sono cresciute molto in questa stagione, mentre le Yamaha si sono sottratte dalla lotta in un Mondiale che, fra gli ultimi, sembra essere il più equilibrato in pista. Al termine del 2018 mancano ancora quattro gare, ma il numero 93 potrebbe chiudere i giochi già dalla gara di Motegi. Ecco tutte le condizioni affinchè Marc Marquez vinca il titolo già in Giappone:

    • Marquez prima di Dovizioso al traguardo, fino a che Andrea non arriva almeno quinto
    • Marquez quinto con Dovizioso quarto o peggio
    • Marquez sesto o settimo al traguardo e Dovizioso quinto o peggio
    • Marquez ottavo e Dovizioso da sesto in giù
    • Marquez nono e Dovizioso settimo o peggio
    • Marquez decimo, con Dovizioso da ottavo in giù
    • Marquez undicesimo e Dovizioso da nono in giù
    • Marquez dodicesimo, con Dovizioso decimo o peggio
    • Marquez tredicesimo e Dovizioso da undicesimo in giù
    • Marquez quattordicesimo, con Dovizioso da dodicesimo in giù
    • Marquez quindicesimo e Dovizioso dalla tredicesima piazza in poi
    • Marquez a zero punti e Dovizioso quattordicesimo o peggio, ma Rossi non deve vincere la gara
    Lo sappiamo, alcune delle ipotesi sono improbabili, ma non impossibili. Il Motomondiale ci ha abituati a tutto. Quel che è certo è che nel box Ducati si lavora già in vista del Campionato MotoGP 2019. A confermarlo sono le parole di Andrea Dovizioso, che ha chiaramente detto di non pensare più alla stagione in corso dal almeno 4 gare.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news