SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Emiliano Malagoli (pilota amputato) sulla Ducati 1098R di Giugliano

Lunedì 22 settembre sul circuito romano di Vallelunga, Emiliano Malagoli, pilota che corre con una protesi alla gamba destra e presidente dei Diversamente Disabili, testerà la moto che ha vinto il titolo Superstock 1000 col pilota romano

Emiliano malagoli (pilota amputato) sulla ducati 1098r di giugliano

La squadra dei Diversamente Disabili continua a fare passi da gigante (cliccate qui per scoprire gli eventi organizzati quest’anno): nell’incredibile weekend del 24 agosto si è corsa la prima gara internazionale dedicata esclusivamente ai piloti diversamente abili in compagnia del mitico Alan Kempster, motociclista australiano privo di gamba e braccio destri che guida senza protesi. Ora il presidente della Onlus, Emiliano Malagoli, avrà l’opportunità di salire sulla Ducati 1098R campione Stock 1000 nel 2011 con Davide Giugliano.

 

UN TEST FUORI DALL’ORDINARIO

Lunedì 22 settembre alle ore 13,30 sul circuito di Vallelunga, avrà luogo un evento speciale: Genesio Bevilacqua, team manager della squadra SBK Althea Racing, e proprietario di una splendida collezione di moto (cliccate qui per guardare il sito), darà modo a Emiliano Malagoli, pilota privo della gamba destra, di provare tra i cordoli la velocissima Ducati 1098R STK1000 con cui Davide Giugliano ha trionfato nella coppa FIM 2011. Un anno di grandi successi per la squadra italiana: nel mondiale Superbike, infatti, anche Carlos Checa era riuscito a conquistare il numero uno, mentre nel 2014 il team di Bevilacqua si trova impegnato con Niccolò Canepa in sella alla 1199 Panigale EVO. La bicilindrica di Borgo Panigale "ex Giugliano" in configurazione Superstock subirà qualche piccola modifica per consentire al pilota del Team Di.Di. di guidare al meglio e in tutta sicurezza: la pedana destra verrà modificata per consentire di inserire lo stivale con un’apposita foratura sulla suola. Grazie a questo sistema, la protesi alla gamba destra di Emiliano Malagoli rimarrà saldamente legata alla moto.

 

RACING PER DAVVERO

Il rider toscano ha già provato una 1098R nel corso del 3° round della Bridgestone Champions Challenge al Mugello, ma questa volta si troverà tra le gambe una rossa decisamente più… corsaiola! Ecco le parole di Emiliano: “Da quando ci siamo costituiti come associazione è trascorso poco più di un anno e mezzo, ma abbiamo infranto moltissime barriere. Stiamo partecipando con i nostri piloti ad un campionato insieme ai normodotati, abbiamo organizzato le prime gare al mondo riservate ai disabili, e ora è arrivata anche questa notizia, che è un autentico attestato di stima da parte di un team manager di livello mondiale come Genesio Bevilacqua, che ringrazio per aver deciso di mettere nelle mie mani la moto che gli ha consentito di conseguire il titolo nel 2011. Un grazie anche al circuito di Vallelunga, che sostiene sempre le nostre iniziative, a partire dal Di.Di.Day, e che in questa occasione mi riserverà la pista in esclusiva per poter scatenare tutta la cavalleria della Ducati Althea”.

Intanto noi rimaniamo in attesa, curiosi di sapere le impressioni del pilota dopo questo incredibile test. Per prepararsi all'evento, Malagoli ha provato una Ducati 899 a Vallelunga, con l'aiuto di Dario Marchetti e Ducati Roma. Nella gallery le foto di Malagoli ai box della pista di Campagnano, ma ecco le sue dichiarazioni su come si è trovato con la 899: "Innanzitutto i primi giri ero un po’ timoroso dato che invece del perno mi sono attaccato alla pedana con il nastro americano! Cosa posso dirvi? Moto molto agile negli inserimenti (ti porta a cordolo quasi da sola), si può benissimo entrare in curva pinzati senza che la moto si scomponga, in uscita già a metà curva possiamo aprire il gas grazie al controllo di trazione, in accelerazione i 150 CV ti portano via bene e come ogni bicilindrico conviene inserire la marcia superiore prima di rialzarsi dalla piega. Frenata spettacolare e per concludere vi dico che è stato fatto un bel mix fra il vecchio 1098 e la Panigale 1000!".

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA