28 January 2013

Luca Scassa rivela il suo futuro

Dopo l’incertezza dovuta al mancato accordo col team ParkinGO per correre con la MV Agusta F3, il pilota aretino annuncia che farà il Mondiale Supersport con una moto giapponese. Verde

Luca scassa rivela il suo futuro

Di Luca Scassa abbiamo parlato tanto, ultimamente, soprattutto perché il suo nome è stato inizialmente associato al ritorno alle competizioni di MV Agusta (cliccate qui). Poi Luca stesso ha tirato un po’ i freni sulla questione, fino a quando è arrivata la notizia ufficiale del fatto che l’aretino non avrebbe fatto parte del progetto MV Agusta/ParkinGO per il Mondiale Supersport 2013. Ricorderete anche le polemiche scatenatesi in seguito a questo annuncio, con dichiarazioni di fuoco di del patron di ParkinGO Giuliano Rovelli (cliccate qui) e la risposta a tono di Scassa (la trovate qui).

Ora finalmente la questione del 2013 di Scassa si conclude, con l’annuncio della firma di Luca col team Intermoto del manager Josef Kubicek, che usa le 600 di Akashi. Il compagno di squadra di Scassa sarà Salom, con cui l’aretino ha già corso quando militava nel team Pedercini in SBK.
È Luca Scassa ha dare direttamente l’annuncio ai propri tifosi, via Twitter e Facebook.

A noi Luca è sempre piaciuto, quindi gli facciamo certamente un grosso in bocca al lupo!

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA