Lightnigh Motorcycles punta a superare i 400 km/h

L’azienda californiana Lightning, che produce moto elettriche, ha svelato nuove immagini della Tachyon Nb con le carene aerodinamiche, annunciando di volerla portare sul lago di Bonneville. L’obiettivo? Battere il record di velocità di 450 km/h

1/5

Lightning Motrcycles si occupa di progettare e costruire veicoli elettrici a due ruote con l’intento di sviluppare nuove tecnologie e soluzioni per quanto riguarda velocità e prestazioni. Proprio seguendo questi concetti è nata la Lightning Tachyon Nb, e la casa americana ha dichiarato che grazie alla tecnologia adottata in fase di progettazione e costruzione, la moto sarebbe in grado di raggiungere e superare i 400 km/h.

Alcuni mesi fa vi avevamo già parlato di Lightning e dell'utilizzo del Niobio, un metallo di transizione raro che se mescolato ad altri metalli crea una lega stabile anche ad elevate temperature e inoltre risulta molto leggero, a tutto vantaggio in termini di peso. Nello specifico viene utilizzato nelle batterie delle moto elettriche perchè serve a reggere l’alto voltaggio nelle ricariche rapide e crea una maggiore densità d’energia rispetto alle tradizionali unità agli ioni di litio. Per questa tecnologia la Casa californiana si è rivolta alla CBMM, azienda leader nell'utilizzo del Niobio, che collabora sempre in ambito moto anche con Horwin

Lightning ha annunciato nuovamente l’intenzione di tentare il record di velocità sul lago salato di Bonneville, mostrando anche nuove foto in cui si vedono le carene aerodinamiche sviluppate dai tecnici americani nella galleria del vento. Con tutta probabilità quindi vedremo presto la Tachyon Nb sul lago salato, che cercherà di battere l’incredibile record di 450 km/h raggiunto da Max Biaggi con la Voxan.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA