L'evoluzione del telaio nel tempo: dall'ingombro massimo verso la totale scomparsa

Cos’hanno in comune la Bimota Tesi 3D, la Vyrus, la BMW HP2 Sport e la Ducati Desmosedici? D’accordo, sono supersportive. Ma in comune hanno quello che… non hanno: il telaio. Intendiamoci: non è che ci abbiano rinunciato del tutto. Però nessuna di queste moto, che spaziano da 80 a 200 CV, possiede un telaio nel senso più tradizionale del termine...dove sta finendo il telaio?

L'evoluzione del telaio nel tempo: dall'ingombro massimo verso la totale scomparsa


I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA