Levatich diventa presidente della divisione moto di Harley-Davidson. D’Onofrio a.d. MV Agusta

Matthew S. Levatich, attuale amministratore delegato di MV Agusta, è stato nominato dal C.d.a. Harley-Davisdon, presidente della divisione moto del brand Harley, uno dei rami aziendali che, insieme con Buell, MV Agusta e Harley-Davidson Financial Services fanno parte del gruppo americano. La carica di a.d. della Casa di Schiranna sarà ricoperta da Enrico D’Onofrio (foto).

Levatich diventa presidente della divisione moto di harley-davidson. d’onofrio a.d. mv agusta




Milwaukee (U.S.A.) 10 aprile 2009
– Matthew S. Levatich, 44 anni, attuale amministratore delegato di MV Agusta, è stato nominato dal Consiglio di amministrazione di Harley-Davisdon, presidente della divisione moto del brand Harley, uno dei rami aziendali che, insieme con Buell, MV Agusta e Harley-Davidson Financial Services fanno parte del gruppo americano. Levatich sarà nella nuova posizione a partire dal primo maggio, mentre la carica di a.d. della Casa di Schiranna sarà ricoperta da Enrico D’Onofrio, 51 anni, che era già direttore generale dell’azienda varesina dal’inizio dell’anno. D’Onofrio, nella sua carriera, è stato dirigente della Ducati e della Procter & Gamble a livello europeo. Il Consiglio di amministrazione di Harley ha scelto anche il nuovo presidente del gruppo che sarà Keith E. Wandell. Levatich lavora per il gruppo statunitense da quindici anni e prima di diventare a.d. di MV Agusta era stato vice-presidente e direttore generale del settore Ricambi e Accessori della società, e di vice-presidente della Gestione Materiali. Ha detto Levatich: “Mi mancheranno il lavoro entusiasmante che stiamo portando avanti in MV e il nostro eccezionale gruppo di collaboratori, ma è un grande onore avere l’occasione di guidare Harley-Davidson Motor Company. Sono inoltre più che certo che Enrico, con le sue capacità e la sua passione, sarà un’ottima guida per MV Agusta. È un leader di forza straordinaria con un’eccellente esperienza nel settore delle motociclette e non vedo l'ora di celebrare i successi che MV Agusta raccoglierà sotto la sua guida”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA