Motociclismo e il decalogo del buon endurista: lo condividi?

Per combattere la nostra campagna a favore degli enduristi, facendo valere i loro sacrosanti diritti, siamo scesi in campo con la nostra sorellina tassellata (Motociclismo FUORIstrada) scrivendo quelle che secondo noi sono le 10 regole del buon endurista: quali sono accettabili e quali no secondo te?

facciamo la nostra parte

Che l'enduro sia per lo meno mal visto è un dato di fatto. Si moltiplicano i divieti e le ordinanze che lo vietano o limitano; le cronache purtroppo narrano delle reazioni esagerate e criminali di chi è ostile; le istituzioni latitano (qualcosa qualcuno fa, ma non basta), le associazioni ci osteggiano... Insomma, non un bel terreno dove coltivare la nostra passione.
Certo, alcune volte le prese di posizione contro gli enduristi (visti e descritti come inquinatori, deturpatori di territorio, disturbatori della quiete, ecc...) sono giustificate, anche se i comportamenti incivili sono circoscritti ai soliti pochi che rovinano la reputazione di tutti.
Ecco perchè dobbiamo essere noi i primi a fare la nostra parte.

Per combattere la nostra campagna a favore degli enduristi, facendo valere i loro sacrosanti diritti, siamo scesi in campo con la nostra sorellina tassellata (Motociclismo FUORIstrada: in edicola c'è il numero di ottobre) scrivendo quelle che secondo noi sono le 10 regole del buon endurista: quali sono accettabili e quali no secondo te?
 
Di seguito, ecco le prime tre regole per l’endurista virtuoso secondo Motociclismo FUORIstrada.
Cliccando qui puoi leggere il decalogo completo e dirci, attraverso il nostro sondaggio, dove ti trovi in accordo e dove no.
  • Regola 1 - Consideriamoci ospiti della montagna e rispettiamo uomini e animali con cui la condividiamo
  • Regola 2 - Pratichiamo l’enduro solo con moto regolarmente targate e assicurate
  • Regola 3 - Il rumore è il principale motivo di antipatia verso gli enduristi: usiamo solo scarichi omologati 
Continua...
 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA