Le moto Vyrus protagoniste della body art

Il 23 e 24 novembre si svolgerà il Swiss Bodypainting Art Festival, quest’anno all’insegna del connubio tra arte e moto. In particolare, il soggetto delle creazioni sarà la ipertecnologica e futuristica Vyrus 986 Moto2

Le moto vyrus protagoniste della body art

Quante volte guardando un pilota esperto, alla televisione o dal vivo, abbiamo colto la sua grande abilità nel pennellare le curve e disegnare traiettorie con precisione millimetrica, oppure dipingere l’asfalto con una striscia nera e la ruota che fuma. I nostri grandi campioni non sono però gli unici capaci di fare della moto un’opera d’arte. Attraverso il body painting molti artisti sono in grado di trasformare un gruppo di esseri umani in quella macchina chiamata moto che tanto ci fa divertire e sognare. Guardate il video in cui la body painter Trina Merry dà vita a tre moto umane: una supersportiva, una custom e una cross.

 

IL BODY PAINTING VISTO DAL VIVO

Sabato 23 e domenica 24 novembre al Swiss Bodypainting Art Festival, presso il Centro Esposizioni di Lugano, potrete assistere in diretta alla creazione di queste curiose opere. Oltre agli appassionati d’arte, anche gli amanti delle due ruote potranno provar piacere nel partecipare all’evento perché il ColorSensation Team, composto da tre campioni italiani del body art (Fiorella Scatena, Elena Tagliapietra e Flavio Bosco), metterà in mostra le proprie abilità attraverso opere che avranno come tema la moto (fatevi un giro nella gallery per scoprire di cosa si tratta). Per questo appuntamento la protagonista della body art sarà la Casa riminese Vyrus, in collaborazione con Red Blue Motorbikes, leader in Ticino nello sviluppo di dispositivi Ricerca & Sviluppo moto.

Flavio Bosco avrà l’opportunità di dar sfogo alla sua creatività mettendo “pennello” direttamente sul concentrato di tecnologia che Vyrus avrebbe dovuto schierare nel 2012 in Moto2. Stiamo parlando della 986 M2, cliccate qui per scoprire tutti i dettagli e la scheda tecnica della supersportiva da 600 cc.

Gli altri membri del Team, Fiorella Scatena e Elena Tagliapietra, invece, interpreteranno sul corpo di una modella il tema futuristico-biomeccanico ispirandosi al mondo Vyrus.

La Swiss Bodypainting Art Festival non è una semplice esposizione, perchè tutto il pubblico presente potrà assistere, minuto per minuto, alla creazione in diretta delle opere dedicate alla Casa italiana.

 

ORARI E PREZZI

L’evento si svolgerà sabato 23 novembre dalle ore 11,00 alle 1,30, mentre domenica 24 dalle 11,00 a mezzanotte: entrambe le giornate saranno accompagnate da presentazioni delle opere e concerti. Per ulteriori informazioni riguardo ai prezzi e al programma, consultate il sito ufficiale.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA