BSB 2015, Thruxton: doppietta di Brookes, che ora è leader

Josh Brookes vince in Gara 1 seguito da Linfoot e in Gara 2 da Byrne. La doppia vittoria (la seconda doppietta consecutiva, dopo Brands Hatch) consente al pilota della Yamaha di superare "Shakey" in campionato. Info, video highlights e classifiche

Bsb 2015, thruxton: doppietta di brookes, che ora è leader

Sul circuito inglese di Thruxton va in scena la settima tappa del campionato inglese SBK, che vede trionfare per ben due volte la Yamaha R1 di Brookes (come già successo nel round precedente, a Brands Hatch), seguita in Gara 1 dalla Honda di Linfoot e in Gara 2 dalla kawasaki di Byrne (cliccate qui per le immagini).

 

Gara 1: vittoria di brookes

L'avvio di Gara 1 è a dir poco rocambolesco: dopo una partenza che vede subito scontrarsi Brookes, Mossey e Linfoot, viene esposta la bandiera rossa in seguito ad un principio di incendio alla moto di Cooper, poco prima che Ellison e Iddon cadano.

Quando la gara riprende è subito il ducatista Hopkins a mettersi davanti a Brookes e Linfoot, ma Josh non ci sta e passa prima il pilota Honda e quindi conquista la leadership al terzo giro. La gara si mette male per Hopkins che spreca la possibilità di portare a casa un ottimo risultato dovendosi ritirare in seguito ad un guasto tecnico. Completano la top five Westmoreland, Byrne e Mainwaring.

 

Questa la dichiarazione di Brookes al termine della manche: "Avere Linfoot e Westmoreland sul podio ha permesso di tenere giù Shakey, consegnandomi la leaderhip di campionato. Ho corso con un buon feeling, ma anche con molta pressione. Devo ringraziare il mio team per avermi dato una grande moto. Le gomme erano in buone condizioni alla fine e avevo la velocità di cui necessitavo. Nessun rimpianto, solo sorrisi oggi!".

 

Highlights gara 1 thruxton bsb 2015

 

Gara 2: ancora brookes primo, ma byrne non molla (2°)

Bellissimo weekend di gara per Brookes, che conquista anche in Gara 2 una convincente vittoria. La doppietta gli permette di conquistare la leadership di campionato con 6 punti di vantaggio su Byrne.

Brookes parte subito benissimo, seguito a ruota da Hopkins, Linfoot, Byrne, Buchan e Mainwaring. Bella battaglia tra Byrne e Mainwaring, con i due piloti che si passano diverse volte prima di un ulteriore stop della gara in seguito alla caduta di Kennedy alla curva Campbell. La gara riprende al giro 15, con solo cinque tornate da disputare: Byrne ha tutte le intenzioni di conquistare il podio e in breve tempo passa Linfoot e Mossey, chiudendo secondo nonostante uno stoico tentativo di mantenere la posizione da parte del pilota del Quattro Plant Kawasaki, che si deve però accontentare del terzo gradino del podio.

 

Questo il commento di Brookes dopo la seconda heat: "Nella seconda gara in particolare quando la safety car uscita ero un po' seccato: avevo lavorato duramente per cercare di prendere del vantaggio per poi guidare in modo più confortevole, ma quando ho visto la bandiera Safety Car ho pensato 'oh no questo non è come avevo programmato'. Non appena la safety car è rientrata ho abbassato la testa cercando di fare il giro più veloce. Purtroppo per Hopper, ma fortunatamente per me, l'incidente ha creato un vuoto e ho potuto controllare il resto della gara".
 
 

Highlights gara 2 thruxton bsb 2015 

 

Bsb 2015, thruxton: classifica gara 1

  1. Josh Brookes (Milwaukee Yamaha)
  2. Dan Linfoot (Honda Racing) +4"479
  3. James Westmoreland (JG Speedfit Kawasaki) +9"802
  4. Shane Byrne (PBM Kawasaki) +14"134
  5. Howie Mainwaring (Quattro Plant Kawasaki) +14"347
  6. Luke Mossey (Quattro Plant Kawasaki) +14"778
  7. Jack Kennedy (Team WD-40 Kawasaki) +14"936
  8. Billy McConnell (Smiths Racing BMW) +15"223
  9. Michael Laverty (Tyco BMW) +16"146
  10. Martin Jessopp (RidersMotorcycles BMW) +16"356

 

Bsb 2015,thruxton: classifica gara 2

  1. Josh Brookes (Milwaukee Yamaha)
  2. Shane Byrne (PBM Kawasaki) +5"580
  3. Luke Mossey (Quattro Plant Kawasaki) +5"766
  4. Tommy Bridewell (Tyco BMW) +7"821
  5. Dan Linfoot (Honda Racing) +8"558
  6. Michael Laverty (Tyco BMW) +9"020
  7. Howie Mainwaring (Quattro Plant Kawasaki) +9"323
  8. Martin Jessopp (RidersMotorcycles BMW) +9"405
  9. Lee Jackson (Buildbase BMW) +9"621
  10. Josh Waters (Bennetts Suzuki) +9"699

 

Bsb 2015: classifica generale

  1. Josh Brookes (Milwaukee Yamaha) 241
  2. Shane Byrne (PBM Kawasaki) 234
  3. James Ellison (JG Speedfit Kawasaki) 147
  4. Stuart Easton (PBM Kawasaki) 139
  5. Michael Laverty (Tyco BMW) 105
  6. Jason O'Halloran (Honda Racing) 103

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA