di Andrea Rosotti - 22 febbraio 2014

La KTM 450 Rally Replica è pronta per le ordinazioni

Dopo la doppietta di Coma e Viladoms conquistata alla scorsa Dakar, la Casa austriaca annuncia che presto sarà possibile acquistare la nuova moto replica di quella ufficiale usata nelle competizioni e specifica per le gare di Rally

La ktm 450 rally replica è pronta per le ordinazioni

Sta per fare la sua comparsa in catalogo la moto vincitrice della Dakar 2014 con Marc Coma (guardate il video), testata a fondo lungo i quasi novemila chilometri di una delle edizioni più dure della mitica gara nel deserto. Non proprio la stessa moto, ma la sua versione “di serie”. Se non vi accontentate della maglietta, infatti, KTM ha annunciato che presto sarà possibile ordinare la nuova 450 Rally Replica.

 

COLLABORAZIONE

La moto sostituisce la vecchia 450 (il nuovo regolamento della Dakar impone la cilindrata massima di 450 cc). La realizzazione è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra gli esperti di design di KISKA, che hanno definito le linee della moto, e quelli del reparto di Ricerca e Sviluppo di KTM, sfruttando ovviamente tutte le conoscenze tecniche acquisite nelle competizioni.

 

LE MODIFICHE

Attorno al monocilindrico monoalbero da 450 cc a iniezione elettronica (prima era bialbero a carburatore) è stato disegnato il nuovo telaio, che doveva rispondere alle esigenze di ergonomia e maneggevolezza per affrontare i percorsi sempre più "enduristici" della Dakar, compito affidato anche alla sella ed alla nuova carenatura con parte superiore trasparente che, come promesso da KTM, consente una maggiore visibilità, con minori impedimenti. Una delle caratteristiche interessanti è il cupolino incernierato che permette l'accesso facilitato agli strumenti per la manutenzione in gara. I serbatoi cambiano nella forma e sono più larghi in basso per abbassare il baricentro. Il sistema di serbatoi multipli, inoltre, consente di modificare la distribuzione dei pesi a seconda della quantità di carburante che si mette, adattando quindi il setup della moto alle diverse condizioni. È stata riprogettata, inoltre, la sospensione posteriore.

 

PER CHI SOGNA LA DAKAR

L’amministratore delegato Stefan Pierer ha dichiarato riguardo alle 450 Rally Replica: “Il successo di quest’anno alla Dakar ha evidenziato l’esperienza e il duro lavoro delle persone che lavorano in KTM, che hanno collaborato con lo staff di KISKA sul progetto della nuova moto da rally, basandosi anche sulle sensazioni dei nostri piloti ufficiali, primo fra tutti Marc Coma. Ora vogliamo trasmettere l’esperienza del successo alla Dakar di quest’anno a qualsiasi pilota che desidera possedere questa moto, in particolare a chi desidera rendere realtà il sogno di partecipare alla Dakar. Il servizio tecnico che offriamo ai piloti privati è forte così come il servizio che diamo ai nostri piloti factory e siamo molto orgogliosi di aiutare molti piloti a raggiungere i loro obiettivi”.

 

COME E... QUANTO

Per chi è interessato all’acquisto, la KTM 450 Rally Replica 2014 è disponibile (in numero limitato) per le ordinazioni presso i rivenditori KTM al prezzo di 24.000 euro (più Iva). È possibile anche acquistare in più un pacchetto di assistenza e supporto tecnico per la Dakar. Cliccate qui per la gallery delle foto.

 

Qui sotto la serie completa dei video-riassunti della Dakar:

 

e qui quella dei “Best Moments” della Dakar 2014:

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli