SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Novità Hyosung: la sportiva GD250R presto sul mercato?

La nuova sportiva duemmezzo della Casa coreana sembra essere in procinto di arrivare sul mercato: secondo il web alcuni concessionari del Marchio gemello KR Motors stanno già prendendo gli ordini. Dettagli e dati tecnici

Novità hyosung: la sportiva gd250r presto sul mercato?

Il boom delle piccole-medie cilindrate è ormai realtà: quasi tutte le Marche hanno a listino un modello con cilindrata compresa tra i 250 e i 400 cc, e molti stanno riscuotendo un buon successo, vuoi perché sono moto “facili” (ma attenzione, facili non vuol dire noiose, guardate il nostro Fabio Meloni come si diverte guidando la KTM RC 390) e non intimidiscono il neofita, vuoi perché consumano meno e sono più economiche da mantere di una seicento. Alcuni esempi? Dalle austriache KTM Duke e RC 390 passando per le sportive Ninja 300, fino alle new entry Kawasaki Z250SL e Z300 e Yamaha R3, ce n'è per tutte le... manette.

 

New entry dalla corea?

A questa nutrita lista pare che si aggiungerà presto una sportiva dagli occhi a mandorla, la Hyosung GD250R: arriva dalla Corea, abbiamo già visto e apprezzato le sue linee a Intermot ed è molto probabile che la vedremo circolare su strada anche da noi. Per ora, segnalano alcuni siti inglesi come VisorDown, la moto è marchiata come KR Motors (marchio gemello della Hyosung a tutti gli effetti, tanto che le moto a listino sono identiche) e, seguendo la normale “procedura” della Casa, dovrebbe arrivare in Europa (con il marchio Hyosung) nell’arco di un paio d’anni. É infatti uso presso la Hyosung far debuttare un nuovo modello come KR sui mercati del Far East e del Sudafrica e, dopo due anni, importarlo anche in Europa, succederà così anche per questa sportiva? Nel frattempo sfogliate la gallery e scoprite la nuova moto, anche se resta un alone di mistero sul nome: nelle foto infatti, nonostante sul sito della KR sia chiamata GD250R, compare il nome Exiv R... Per vedere il promo ufficiale, guardate il video.

 

 

250 cc, 27 cv e raffreddamento a liquido

La nuova nata della Casa di Seoul si presenta abbastanza bene. Cominciamo dal motore: è un monocilidrico di 249 cc raffreddato a liquido, con distribuzione a 4 valvole e iniezione elettronica. Il tutto per 27 CV. Sembrano un po’ pochini per competere sul nostro mercato: la Kawasaki Ninja 30, con meno di 50 cc in più, ne sfodera quasi 40, di CV. Però è vero che la Ninja ha anche un cilindro in più... Ma allora che dire del monocilindrico KTM di 200 cc che, nella nostra prova al banco, ha dato oltre 23 CV veri (il video lo conferma)? Spostiamoci allora sulla ciclistica, che sulla carta sembra convincente. Monta infatti una forcella rovesciata da 37 mm, mono regolabile nel precarico e impianto frenante che all’anteriore vanta un disco da 300 mm morso da una pinza a quattro pistoncini e al posteriore un disco con pinza a due pistoncini. Per chi volesse comunque più potenza c’è anche la sorella da 650 cc, la Hyosung GT650.

 

Prezzo allettante, ma l’abs?

Sempre secondo le fonti anglosassoni, i concessionari del Sudafrica stanno iniziando a prendere i primi ordini per il prossimo anno e la GD250R viene offerta a un prezzo che si aggira intorno ai 3.100 euro agli attuali tassi di cambio. Una pecca? Per ora dell’ABS non si sa nulla, e sapete quanto siamo intransigenti a riguardo... Resta inteso che dal 2016 sarà obbligatorio.

 

Scheda tecnica

MOTORE

  • DOHC a 4 valvole monocilindrico
  • Raffreddamento a liquido
  • Cilindrata 249 cc
  • Alesaggio x corsa 73 x 59.6 mm
  • Rapporto di compressione 12 : 1
  • Potenza 20.59 kW (27 CV) @ 9500 giri/min
  • Coppia max 24.17 Nm @ 7000 giri/min
  • Alimentazione iniezione
  • Impianto Lubrificazione a carter umido

TRASMISSIONE

  • Frizione a disco in bagno d’olio
  • Cambio a 6 marce
  • Trasmissione a catena

CICLISTICA

  • Telaio a traliccio in acciaio
  • Lunghezza totale 1.937 mm
  • Altezza totale 1.100 mm
  • Larghezza 700 mm
  • Interasse 1.346 mm
  • Altezza dal suolo 135 mm
  • Altezza seduta 810 mm
  • Freno anteriore: disco 300 mm con pinza a 4 pistoncini contrapposti
  • Freno posteriore: disco 230 mm con pinza a 2 pistoncini contrapposti
  • Tubi freno in treccia metallica
  • Sospensione anteriore: forcella a steli rovesciati 37 mm
  • Sospensionie posteriore: forcellone bibraccio in alluminio, monoammortizzatore idraulico regolabile nel precarico
  • Pneumatici: anteriore 110/70 R17 posteriore 150/60 R17
  • Capacità serbatoio carburante 11 litri
  • Peso in ordine di marcia: 155 kg
  • Peso a secco : 138 kg

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA