La Francia ospiterà il Motocross delle Nazioni 2015

Svelato il tracciato che ospiterà nell’anno a venire la gara di Motocross più famosa al Mondo. In questo articolo riassumiamo le dichiarazioni di Youthstream, della FIM, della FFM e del Motoclub Ernèe

La francia ospiterà il motocross delle nazioni 2015

Durante la conferenza stampa del GP di Francia 2014 a Saint Jean d'Angely (clicca qui per sapere com’è andata), David Luongo (direttore di Youthstream), il Dott. Wolfgang (direttore della FIM), Jacques Bolle (Presidente FFM) e Philippe Lecomte (presidente del Motoclub Ernée) hanno annunciato ufficialmente che il Motocross delle Nazioni 2015 si svolgerà ad Ernée, in Francia.

"Siamo lieti che il Motocross delle Nazioni torna in Francia e soprattutto ad Ernée, come nel 2005. Abbiamo intenzione di fare del nostro meglio e rendere grande questo evento", ha detto Jacques Bolle.

 

LA PAROLA AL MOTOCLUB ORGANIZZATORE

Il presidente del Motoclub Ernée Philippe Lecomte è d’accordo: "Dopo aver reintrodotto Ernée in calendario l'anno scorso dopo quattro anni di assenza, ci siamo resi conto quanto è bello questo evento. Abbiamo avuto un buon evento con enorme successo e tanta popolarità, quindi appena l' evento si è concluso abbiamo deciso che ci piacerebbe avere l’onore di ospitare di nuovo il Motocross delle Nazioni.

Nel 2005 l’MXoN ad Ernée è stato incredibile: un grande passo avanti per il Motocross in via della qualità della manifestazione, della qualità delle corse e della passione del pubblico. In questo momento stiamo già lavorando per avere tutto pronto per assicurarsi che il 2015 FIM Motocross delle Nazioni sia ancora meglio e siamo sicuri che sarà un’ottima manifestazione”.

 

IL PENSIERO DI YOUTHSTREAM

David Luongo ha aggiunto: "Non ho alcun dubbio che il Motocross delle Nazioni 2015 sarà un grande successo. Sono molto contento del rapporto che abbiamo con la federazione francese e con l'organizzazione e sappiamo che la Francia è un paese molto importante per il nostro sport. C'è un grande seguito in Francia, come ha sottolineato la gara del Mondiale a St Jean d'Angely".

 

LA FIM APPROVA

Il Dott. Wolfgang ha chiuso la presentazione dicendo: "Il Motocross delle Nazioni è emozione, è passione, è la bandiera del proprio Paese, il suo inno, è tutto ed è sempre qualcosa di incredibile per l'intero universo, ed è qualcosa che si non potrà mai dimenticare. I francesi sanno organizzare e sanno festeggiare. Grazie ad Ernée, grazie alla folla, grazie a tutti. Sarà tutto fantastico! Sono sicuro di questo”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA