SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

KTM: i primi test in pista con la RC16 MotoGP

Sul circuito austriaco del Red Bull Ring, il collaudatore Alex Hofmann è sceso in pista per le prime prove tra i cordoli con la KTM RC16, la MotoGP con la quale la Casa austriaca prenderà parte al Motomondiale a partire dal 2017. KTM si dice soddisfatta dei primi riscontri

PRIMI PASSI IN PISTA

Nel 2014 KTM aveva annunciato la sua intenzione a prendere parte al Campionato MotoGP a partire dal 2017, ed ecco che ora, dopo un anno di sviluppo della moto, la Casa è scesa in pista per i primi test tra i cordoli. È stato il coollaudatore Alex Hofmann a portare in pista la RC16 sul circuito austriaco del Red Bull Ring, dove il test si è svolto senza alcun tipo di  problema alla moto, anzi… una volta in pista Alex ha trovato da subito un buon feeling con la RC16, tanto da effettuare più giri di quelli previsti. Come si può vedere dalle immagini la MotoGP austriaca non si discosta molto dalle moto delle case rivali a parte che per il telaio, che sulla RC16 è a traliccio. Sulla MotoGP di KTM troviamo inoltre forcellone in alluminio, una grande presa d’aria ovale al centro del frontale, due scarichi Akrapovic (uno nel codone e uno sul lato destro) e sospensioni White Power (marchio appartenente al gruppo KTM). Ovviamente il test non era finalizzato al “tempo sul giro”, ma a raccogliere dati utili allo sviluppo della RC16, e su questo la Casa si dice pienamente soddisfatta dal lavoro svolto. Entro fine anno si svolgerà inoltre un altro test, dove Alex Hofmann sarà affiancato in sella dal secondo tester ufficiale Mika Kallio. Nelle gallery trovate le immagini della RC16 e qui sotto un video che ci mostra i primi metri in pista della MotoGP austriaca (video di 3Gasti3) sul circuito del Red Bull Ring.

SIAMO ESTREMAMENTE SODDISFATTI DEI RISULTATI

1/11 Sulla KTM RC16 MotoGP troviamo due scarichi Akrapovic (uno nel codone e uno sul lato destro)
Pit Beirer, Direttore Motorsport KTM, ha dichiarato: “Il primo test in pista è stato un giorno davvero speciale, non solo per me, ma per tutta l’Azienda e i numerosi fan di KTM che, in Austria come nel resto del Mondo, hanno atteso a lungo questo momento. Aspettavamo con ansia il primo test in circuito e il feedback datoci da Alex Hofmann e dai tecnici del Team sono decisamente positivi. Abbiamo effettuato tutti i giri previsti senza alcun problema e questo ci dà una grande motivazione per affrontare con entusiasmo il lungo viaggio che ci attende per essere protagonisti in MotoGP”. Sebastian Risse, direttore tecnico, ha aggiunto: “La tensione si tagliava col coltello e la pressione era tale che non potevamo che far bene per il roll-out della moto! Rispetto alle previsioni abbiamo anticipato il test di qualche giorno e anche i giri compiuti da Alex sono stati più del previsto. Tutto questo ci ha consentito di raccogliere molti dati, che ci saranno utili per continuare lo sviluppo della KTM RC16. In ogni caso, anche senza andare nello specifico del lavoro, siamo estremamente soddisfatti!”.

TEST FINALIZZATI AL “RODAGGIO” DELLA MOTO

Alla fine del test Alex Hofmann si è così espresso: “Cosa dovrei dire? Guardate i miei stivali e la moto, sono praticamente nuovi! Quanto fatto in questi giorni è stato finalizzato al primo ingresso in pista della moto, quindi un’attenta analisi di tutti i parametri, senza guardare al crono…. KTM ha tutto il mio rispetto per quanto fatto dai suoi tecnici in così poco tempo. La mia espressione, come quella di tutto lo staff che lavora al progetto, non può essere che di grande felicità!”.
Ricordiamo che, nel 2016, Mika kallio affiancherà Hofmannn come collaudatore della RC16.

TUTTO PRONTO PER IL GRAN FINALE

A proposito di MotoGP, quello che sta per arrivare si preannuncia come un week end di fuoco a Valencia, con Valentino Rossi che, partendo dall’ultima posizione in seguito alla penalità per il contatto con Marquez a Sepang, tenterà il tutto per tutto per aggiudicarsi il Titolo Mondiale. Segnatevi quindi gli orari TV e non dimenticatevi di giocare all’ultimo round del FantaMOTOCICLISMO: fate il vostro pronostico sulle prime 5 posizioni della gara della MotoGP e chi di voi avrà totalizzato più punti potrà diventare tester di Motociclismo per un giorno.

CLICCATE QUI PER PARTECIPARE

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA