KTM: il nuovo listino 2014 accoglie la 1290 SuperDuke R

Le moto off road della Casa di Mattighofen non subiscono aumenti rispetto al 2013, mentre c’è qualche ritocco (al rialzo) sulla gamma stradale. Sale l’Adventure 1190, che però ora monta di serie il dispositivo Bosch MSC (Motorcycle Stability Control)

Ktm: il nuovo listino 2014 accoglie la 1290 superduke r

Se volete farvi una KTM, le occasioni non mancano. Ci sono gli Orange Days, i test ride su strada (il prossimo appuntamento è per il 5-6 aprile) e i TNT (a Misano il 22 e 23 aprile prossimi), acronimo di Track ‘N Test, ossia le giornate riservate alle prove delle moto arancioni in pista (il nostro Aldo Ballerini al Mugello si è divertito parecchio).
E se già avete avuto l’occasione di provare la vostra agognata KTM e siete più convinti che mai, non vi resta che volare dal concessionario per sfruttare la promozione valida fino al 31 marzo.

 

MA QUANTO COSTA?

Beh sì, la domanda è legittima. Tante proposte per guardarla, toccarla, provarla, ma si finisce sempre lì: “Quanto spendo?”. Vi farà piacere sapere che i prezzi della gamma off road KTM sono rimasti identici rispetto all’ottobre del 2013 (quando era aumentata l’Iva al 22%), mentre la gamma stradale ha subito qualche lieve ritocco. Se l’aumento nella maggioranza dei casi è di poche decine di euro, non è così per la 1190 Adventure (e versione R): la maxienduro costa ora 15.610 euro (15.710 euro per la R) franco concessionario. Un aumento giustificato, comunque, visto che la maxi KTM è ora dotata di serie dell’MSC, il Motorcycle Stability Control.
Vi segnaliamo poi l'ingresso nel listino KTM della 1290 SuperDuke R a 15.650 euro e della motard 450 SMR (non omologabile) a quota 9.575 euro (prezzi, anche questi, franco concessionario).
Per consultare il listino prezzi completo, potete cliccare qui.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA