17 May 2011

KTM: Bajaj acquista nuove quote e raggiunge il 39,3%

Il secondo costruttore di motociclette indiano aumenta la sua presenza nel capitale azionario di KTM. Da un’iniziale 14,5 arriva al 39,3%

Ktm: bajaj acquista nuove quote e raggiunge il 39,3%

 

Con l'operazione di alcuni giorni fa, il secondo costruttore indiano di motociclette, Bajaj, ha acquistato un 1,21% di azioni ma in questo modo ha raggiunto il 39,3% del capitale azionario di KTM. L’ascesa all’interno dell’azienda austriaca è iniziata nel 2007 (14,5%) guadagnando anche un posto nel consiglio di amministrazione. Cross Industries continua comunque a mantenere il controllo con un 50,1%.

 

Il rapporto fra le due aziende non si ferma qui: ad esempio, molti componenti della nuova Duke 125 sono stati ingegnerizzati in India e un muletto della nuova Duke 200 sarebbe già stato visto circolare proprio dalle parti di Pune, città dove ha sede la Bajaj Auto Ltd.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA