di Beppe Cucco - 06 gennaio 2020

KTM Adventure: grande successo per la trazione integrale

La "curiosità più curiosa" dell'anno: un kit prodotto dall’americana Christini è in grado di rendere le KTM 1190 Adventure e 1290 Super Adventure a…trazione integrale. Le foto e il video che spiegano il funzionamento hanno catturato la vostra attenzione, tanto da rendere l'articolo cliccatissimo

1/14 Il kit Christini sfrutta una serie di catene, cardani e rinvii che dal pignone portano la trasmissione fino alla ruota anteriore
L’azienda americana Christini ha brevettato un metodo per trasferire la trazione anche sulla ruota anteriore di una moto, trasformando così il veicolo in un mezzo a… trazione integrale! Il dispositivo sfrutta una serie di catene, cardani e rinvii che dal pignone portano la trasmissione fino alla ruota anteriore. Nella gallery trovate le immagini che, passo dopo passo, spiegano alla perfezione il funzionamento del kit.

Dopo anni di test su moto militari e da cross ora l’azienda è pronta a mettere in commercio un kit per trasformare le KTM 1190 Adventure e 1290 Super Adventure in… 2X2. Una volta installato il dispositivo il pilota ha la possibilità di scegliere se continuare a guidare la moto in maniera tradizionale oppure se attivare la trazione integrale, utile magari su terreni a scarsa aderenza o per liberarsi da un insabbiamento.

Il filmato qui sotto mostra l’efficacia del kit su una KTM 1190 Adventure.

Disponibilità e prezzi

Il kit di trasformazione per KTM 1190 Adventure e 1290 Super Adventure sarà in vendita negli USA a partire dall’estate 2019, ad un prezzo di 4.495 dollari (4.000 euro circa al cambio attuale).

Il dispositivo è disponibile anche per le KTM cross 250/300 XC (dal 2005 al 2011), a 3.500 euro circa, e per le Honda CRF250X e CRF450X, a 3.200 euro ca.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito dell'azienda.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli