SPECIALE SALONE EICMA 2018
Tutte le novità Casa per Casa
di Giorgio Sala - 06 November 2018

KTM, bentornate 690 SMC ed Enduro R

Tra le novità svelate da KTM a Eicma 2018 ci sono le nuove 690 SMC ed Enduro R. Stesso motore monocilindrico, il più potente al mondo, ma con due anime completamente diverse: a tenerle a bada c'è un'elettronica di prim'ordine
  • Salva
  • Condividi
  • 1/12 KTM 690 SMC R 2019

    Più potenti e tecnologiche

    La gamma 690 è tra le protagoniste di Eicma 2018. KTM ha presentato al Salone di Milano le versioni SMC R ed Enduro R del monocilindrico di serie più potente al mondo. Stesso telaio e motore LC4 per le due moto, che hanno declinazioni opposte, ma con un solo obiettivo: essere sempre Ready to Race. Andiamo a scoprire più nel dettaglio.

    690 SMC R: sempre di traverso, ma in sicurezza

    La 690 SCM R torna in versione 2019 e i cambiamenti rispetto all’ultima generazione sono molteplici. Adesso la moto dispone dell’ultima generazione del monocilindrico LC4 capace di erogare 74 CV e 73,5 Nm di coppia, ancora più sofisticato e lineare, mentre il serbatoio cresce di 1,5 litri (ora è di 13,5 litri). L’elettronica è completamente rinnovata: adesso a tenere a bada la ruota posteriore c’è il traction control MTC, disinseribile e regolabile su 2 livelli (Street e Sport). Nel nuovo pacchetto d’elettronica c’è la possibilità di regolare il freno motore MSR, mentre la piattaforma inerziale Bosch ora permette alla 690 SMC R di avere un nuovo ABS Cornering dotato di modalità “Supermoto”, che permette di disinserie il sistema solamente sulla ruota posteriore. Come ciliegina sulla torta c’è il cambio elettronico Quickshifter. Anche le sospensioni WP sono completamente nuove: la forcella è una WP APEX 48 completamente regolabile, così come la WP APEX al posteriore è di nuova generazione. A fermare la motard di KTM c’è un singolo freno a disco anteriore da 320 mm abbinato ad una pinza Brembo monoblocco, dietro invece un disco da 240 mm con pinza flottante. Gli pneumatici Bridgestone S21 sono in misure 120/70 all’anteriore e 160/60 al posteriore, ed entrambi i cerchi sono da 17”.

    Le novità non sono soltanto sotto la carrozzeria, ma anche fuori. La 690 SMC R si presenta con un look che richiama le altre moto della Casa di Mattighofen. La sella permette maggiore confort rispetto al passato e più controllo della moto, utile quando si vuole alzare il ritmo. Il peso rispetto alla precedente versione è aumentato: dai 135 kg a secco si è passati a 146 kg.

    690 Enduro R: non teme nessun terreno

    Anche la versione Enduro riceve le numerose novità elettroniche di cui dispone la sorella SMC, ma con più orientamento all'off-road. L’ABS Cornering, per esempio, è dotato della funzione “fuoristrada”. Le mappature presenti sulla moto sono la “Street” e la “Offroad”. La ciclistica prevede un freno anteriore Brembo con pinza flottante e disco da 280 mm, le sospensioni regolabili WP XPLOR hanno un’escursione di 240 mm mentre i cerchi a raggi sono da 18” al posteriore e da 21” all’anteriore.

    All’interno del telaio a traliccio il motore da 690 cc è lo stesso della "sorella" SMC ed eroga 74 CV e 73,5 Nm di coppia. Sulla 690 Enduro il serbatoio contiene 13 litri. Un manubrio e una sella ridisegnate rispetto alla precedente versione rendono la Enduro R più agile e gestibile in fuoristrada. I paramani di serie completano li look.

    Scheda tecnica KTM 690 SMC R 2019

    MOTORE
    Motore Monocilindrico, 4 tempi
    Cilindrata 690 cc
    Alesaggio/Corsa 105 / 80 mm
    Coppia 73,5 Nm a 6.500 giri/minuto
    Rapporto di compressione 12,7: 1
    Avviamento / Batteria E-starter / Ioni di litio 12V 8,6Ah
    Trasmissione 6 marce
    Iniezione Keihin EFI (corpo farfallato 50 mm)
    Valvole 4V / OHC
    Lubrificazione Lubrificazione a pressione con 2 pompe olio
    Rapporto di trasmissione primario 36:79
    Rapporto di trasmissione finale 16:40
    Raffreddamento A liquido
    Frizione Frizione antisaltellamento PASC, comando idraulico
    Iniezione Elettronica Keihin EMS con RBW, doppia accensione
    Traction Control MTC (2 modalità, disinnestabile)
    CICLISTICA
    Telaio Telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno verniciato a polvere
    Telaietto Serbatoio in plastica autoportante
    Manubrio Alluminio, conico, Ø 28/22 mm
    Sospensioni anteriori WP USD APEX 48
    Sospensione posteriore Ammortizzatore WP con Pro-Lever
    Escursione sospensioni (ant./post.) 215/240 millimetri
    Freno anteriore Pinza radiale Brembo a 2 pistoncini, disco freno Ø 320 mm
    Freno Posteriore Pinza flottante monoblocco Brembo, disco freno Ø 240 mm
    ABS Bosch 9.1 MP (incl. ABS Cornering e modalità Supermoto, disinseribile)
    Cerchi anteriori/posteriori Ruote a raggi con cerchi in alluminio, 1,85 × 21" , 2,50 × 18"
    Ruote anteriori, posteriori 120/70-17"; 160/60-17"
    Catena X-Ring 5/8 × 1/4 "
    Silenziatore Silenziatore primario e secondario in acciaio inossidabile
    Inclinazione canotto di sterzo 63.6 °
    Passo 1,470 mm
    Corsa 107,7 mm
    Altezza da terra 238 mm
    Altezza sella 890 mm
    Capacità serbatoio circa. 13,5 litri
    Peso a secco circa. 147 kg

    Scheda tecnica KTM 690 Enduro R 2019

    MOTORE
    Motore Monocilindrico, 4 tempi
    Cilindrata 690 cc
    Alesaggio/Corsa 105 / 80mm
    Coppia 73,5 Nm a 6.500 giri/minuto
    Rapporto di compressione 12,7: 1
    Avviamento / Batteria E-starter / Ioni di litio 12V 8,6Ah
    Trasmissione 6 marce
    Iniezione Keihin EFI (corpo farfallato 50 mm)
    Valvole 4V / OHC
    Lubrificazione Lubrificazione a pressione con 2 pompe olio
    Rapporto di trasmissione primario 36:79
    Rapporto di trasmissione finale 16:40
    Raffreddamento A liquido
    Frizione Frizione antisaltellamento PASCTM, comando idraulico
    Iniezione Elettronica Keihin EMS con RBW, doppia accensione
    Traction Control MTC (2 modalità, disinnestabile)
    CICLISTICA
    Telaio Telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno verniciato a polvere
    Telaietto Serbatoio in plastica autoportante
    Manubrio Alluminio, conico, Ø 28/22 mm
    Sospensioni anteriori WP USD XPLOR 48
    Sospensione posteriore Ammortizzatore WP con Pro-Lever
    Escursione sospensioni (ant./post.) 250/250 millimetri
    Freno anteriore Pinza flottante Brembo a 2 pistoncini, disco freno Ø 300 mm
    Freno Posteriore Pinza flottante monoblocco Brembo, disco freno Ø 240 mm
    ABS Bosch 9.1 MP (incl. ABS di curva e modalità fuoristrada, disinseribile)
    Cerchi anteriori/posteriori Ruote a raggi con cerchi in alluminio, 1,85 × 21 "/ 2,50 × 18"
    Ruote anteriori, posteriori 90/90-21"; 140/80-18"
    Catena X-Ring 5/8 × 1/4 "
    Silenziatore Silenziatore primario e secondario in acciaio inossidabile
    Inclinazione canotto di sterzo 62.3 °
    Passo 1,502 mm
    Corsa 117,3 mm
    Altezza da terra 270 mm
    Altezza sella 910 mm
    Capacità serbatoio circa. 13,5 litri
    Peso a secco circa. 146 kg

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultime news