KTM 1290 SuperDuke R in pista: il paradiso!

Fabio Meloni sta provando per noi la nuova maxi naked arancione. Prima su strada, poi in pista a Ronda, ma il risultato è sempre lo stesso: una moto fantastica e riuscitissima

Ktm 1290 superduke r in pista: il paradiso!

È ora di portare la “Bestia” tra i cordoli. Come avevamo anticipato ieri in occasione delle prime impressioni di guida su strada, il nostro tester ha guidato la KTM 1290 SuperDuke R sul circuito Ascari Resort di Ronda (Spagna), dove la Casa austriaca ha organizzato la presentazione stampa della sua novità 2014 più incredibile. Come dice anche Fabio Meloni nel suo contributo che tra poco leggerete, su Motociclismo di novembre vi raccontiamo tutto, ma veramente tutto di questa moto pazzesca. Intanto godetevi la mega gallery con le foto ufficiali e i video, ma soprattutto entrate in pista con Fabio..

 

GRAZIE, KTM!

Non vorrei sembrare ripetitivo ragazzi ma... che moto. CHE MOTO! Non mi aspettavo potesse andare tanto bene anche in pista - nessuno se lo aspettava, qui - e invece è uno spettacolo. Sincera, precisa, veloce, facile. Soprattutto divertente. Ecco, forse si tratta di questo. In sella alla Super Duke non si tratta solo di guidare, si tratta di divertirsi. Spingi avendo sempre la situazione sotto controllo. Freni dove non pensavi. Inventi le linee. Scateni un motore impressionante. Godi di un'elettronica che lascia scivolare senza eccessi il posteriore sia in ingresso che in uscita di curva. Impenni. Serve altro? Davvero non credo. Quello che serve è fare un plauso anche alle gomme di serie, Dunlop Sportsmart², che pure oggi, qui a Ronda, si sono comportate egregiamente. Passo e chiudo. Ma non prima di dirvi che KTM mi ha fatto fare un paio di giri anche con una SD kittata - 192 CV, 147 Nm, slick, sospensioni ad hoc -. Sul numero di novembre vi racconterò a fondo anche di questa. Vi dico solo che, quando sono sceso, ho abbracciato gli uomini KTM. Non l'avevo mai fatto.

 

I NOSTRI ARTICOLI SULLA KTM 1290 SUPERDUKE R

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA